Le due maestre assolte anche in secondo grado per il bambino morto in un nido di Bastia

Le due maestre assolte anche in secondo grado per il bambino morto in un nido di Bastia

Confermata la sentenza per l'accusa di omicidio colposo. Il tragico evento è accaduto nel marzo del 2008 

25.10.2012 - 16:01

0

Con la conferma della sentenza di assoluzione da parte dei giudici della Corte d'assise d'appello di Perugia, potrebbe definitivamente chiudersi la vicenda giudiziaria delle due maestre d'asilo accusate di omicidio colposo per la morte del piccolo Edoardo, il bimbo che il 13 marzo del 2008 si era spento nel silenzio del suo lettino nell'area adibita al sonno in un "nido" di Bastia Umbra.
Dopo l'assoluzione in primo grado nel febbraio 2011 su richiesta dello stesso pubblico ministero "per insussistenza del fatto", il procuratore generale Giovanni Galati aveva tuttavia deciso di dare seguito all'iter giudiziario nei confronti delle due insegnanti presentando appello contro la sentenza e chiedendo, unitamente alle parti civili, la rinnovazione dell'istruttoria dibattimentale attraverso una nuova perizia. L'obiettivo era quello di far luce sulle cause del decesso del piccolo Edoardo, a proposito del quale i pareri medici forniti durante l'istruttoria avevano dato luogo a ipotesi contrastanti: insufficienza respiratoria secondo l'accusa, malformazione cardiaca per la difesa. Una richiesta, quella di nuova perizia, che è stata respinta nell'udienza di ieri, al termine della quale i giudici di appello hanno confermatola sentenza di assoluzione.

Servizio completo nel Corriere dell'Umbria del 25 ottobre
A cura di Sara Caponi

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Il Movimento 5 stelle a Rimini, Grillo sul palco

Il Movimento 5 stelle a Rimini, Grillo sul palco

Rimini, 23 set. (askanews) - Beppe Grillo canta a sorpresa all'inizio della seconda giornata di Italia a 5 stelle, l'annuale manifestazione del M5S nell'area all'aperto nei pressi della Fiera di Rimini denominata Park Rock. Tra i militanti del movimento c'è fiducia e voglia di cambiamento. "I vecchi partiti sono il vecchio, io ho totale fiducia nel movimento perchè che farà del suo meglio per ...

 
Nordcorea, decine di migliaia in piazza per osannare Kim Jong Un

Nordcorea, decine di migliaia in piazza per osannare Kim Jong Un

Pyongyang (askanews) - Decine di migliaia di persone si sono riversate nella piazza Kim Il Sung di Pyongyang per osannare il leader Kim Jong Un, impegnato in questi giorni in uno scambio di insulti col presidente americano Donald Trump. Studenti con le camicette bianche e le cravatte rosse hanno sfilato con le bandiere del Partito dei lavoratori in mano. Una folla ordinata ha preso parte alla ...

 
Colin Firth diventa italiano

Concessa la cittadinanza

Colin Firth diventa italiano

Colin Andrew Firth ha ottenuto la cittadinanza italiana. Lo rende noto il ministero dell'Interno. Il famoso attore, premio Oscar per il film "Il discorso del re", ha sposato ...

22.09.2017

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Non solo direttore artistico

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Ormai per tutti era già una certezza, ma ora è ufficiale: Claudio Baglioni non sarà soltanto il direttore artistico di Sanremo 2018, ma anche il conduttore del festival che ...

22.09.2017

Federico Angelucci tra i protagonisti di "Tale e quale show"

Talento folignate alla ribalta

Federico Angelucci tra i protagonisti di "Tale e quale show"

Dodici personaggi del mondo dello spettacolo che si sanno battaglia in performance apparentemente impossibili, imitando in tutto e per tutto i big della musica nazionale e ...

20.09.2017