Passera: "Al lavoro per evitare lo smantellamento dell'Ast Tk"

Passera: "Al lavoro per evitare lo smantellamento dell'Ast Tk"

Il ministro allo Sviluppo economico ad Assisi ha assicurato l'impegno del governo per il futuro delle Acciaierie Speciali Terni

07.10.2012 - 13:57

0

Passera: "Massimo impegno per l'Ast" "Stiamo lavorando per evitare lo smembramento della ThyssenKrupp Ast, affinché la città di Terni possa avere un futuro di sviluppo". Lo ha detto il ministro allo Sviluppo economico Corrado Passera al termine dell'incontro di Assisi. Si è concluso così il convegno "Dio questo sconosciuto" svoltosi nella città serafica. Una due giorni di intensi colloqui sul senso del dialogo tra credenti e non credenti, che nella giornata di venerdì ha visto il prezioso contributo del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.
Durante il suo intervento, il ministro Passera ha posto una particolare attenzione sull'organizzazione del welfare italiano, "un sistema valido, da non disperdere, che però va adattato ai cambiamenti dell'attuale periodo storico".
Sulla scia dell’invito di venerdì del presidente Napolitano ad inseguire il bene comune il ministro Passera ha affermato che “il bene comune è soprattutto la creazione di lavoro, oggi il problema più profondo della nostra società”. Dall’attuale stato di crisi e difficoltà socio-economica si può uscire, ha aggiunto il ministro, “misurarandoci su questo enorme disagio che va ben oltre la disoccupazione ufficiale e riguarda gli inoccupati e i sottoccupati, i cassintegrati e tutte quelle famiglie, tutte quelle comunità che hanno timore per il futuro perchè hanno un problema serio”.
L’intervento di Passera non poteva non toccare il gravoso problema della pressione fiscale. “Dobbiamo pensare – ha affermato - di ridurre la pressione fiscale per chi le tasse le paga. Una delle conseguenze dell'evasione è che il livello di imposizione diventa molto elevato proprio su quei cittadini che adempiono il proprio dovere''.  

Il cardinal Ravasi sull’evasione fiscale Duro il richiamo all’onestà e al dovere civile del cardinal Ravasi. “Una persona che evade il fisco e poi va in chiesa e fa l’offerta – ha detto – fa peccato”. Durante il confronto con il ministro allo Sviluppo il cardinale ha sottolineato in modo fine e puntuale il ruolo originario dei ministri. “Il termine ministro – ha spiegato - deriva dal latino minus, che indica pertanto un senso di dovere e di servizio alla gente”.

Ravasi: "Edizione straordinaria per ricchezza e partecipazione" Il Cortile dei Gentili diventa il cortile dei bambini. Anche i più piccoli protagonisti della due giorni organizzata per parlare del dialogo fra credenti e non credenti. E l'edizione assisana è destinata a restare nella storia "non solo per la molteplicità degli interventi – ma – come ha sottolineato il cardinal Ravasi – per la partecipazione e la ricchezza delle relazioni". E lo è stata, appunto, anche per lo spettacolo offerto dai bambini delle scuole primarie dell'Assisano che, accompagnati da insegnanti e genitori, hanno colorato il prato antistante la basilica di San Francesco.

Servizio completo nell'edizione del Corriere dell'Umbria
A cura di Marina Rosati

Notizie correlate:
Napolitano: "La società ha bisogno dello spirito di Assisi"

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Voto in Giappone, Abe chiede l'ok per la riforma costituzionale

Voto in Giappone, Abe chiede l'ok per la riforma costituzionale

Tokyo (askanews) - Shinzo Abe alla prova della verità. Il 22 ottobre in Giappone si vota per la Camera dei rappresentanti, un passaggio importante per il premier nipponico che ha indetto le elezioni anticipate con il doppio obiettivo di ottenere un mandato per la riforma costituzionale e dirottare in ambito sociale l'extragettito che dovrebbe giungere dal 2020 grazie all'incremento della tassa ...

 
Conegliano Valdobbiadene superiore Docg, il prosecco eroico

Conegliano Valdobbiadene superiore Docg, il prosecco eroico

Milano (askanews) - Nel variegato mondo del prosecco, occupa un posto di eccellenza. Un'eccellenza garantita dal territorio su cui nasce, quelle colline adagiate tra le asperità delle Dolomiti e la laguna veneta. E dalla sapienza degli uomini che qui lo producono da oltre 140 anni. Il Conegliano Valdobbiadene prosecco superiore Docg è il frutto di questo lembo di terra fortunata, 15 Comuni nelle ...

 
Kenya, Odinga: solo con riforme potremmo partecipare ad elezioni

Kenya, Odinga: solo con riforme potremmo partecipare ad elezioni

Roma, (askanews) - Ancora non è troppo tardi per approvare le riforme che farebbero riconsiderare al leader dell'opposizione kenyana Raila Odinga la sua decisione di ritirarsi dalle elezioni presidenziali del 26 ottobre. Lo ha affermato lo stesso Odinga parlando con la stampa dopo le dimissioni di Roselyn Akombe, membro della Commissione elettorale che si è detta convinta della parzialità di ...

 
A Ischia al via il G7 dei ministri dell'Interno tra le proteste

A Ischia al via il G7 dei ministri dell'Interno tra le proteste

Ischia, (askanews) - I sette ministri dell'interno delle principali democrazie industrializzate del mondo si incontrano a Ischia per il vertice del G7 su contrasto al terrorismo, anche via web, e lotta ai foreign fighters di ritorno dai territori liberati dall'Isis. In tanti però sono scesi in piazza per chiedere ai grandi politiche diverse e che tutelino i diritti umani. Ecco alcune voci del ...

 
Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano

"Il collegio 2"

Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano

Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano, il quindicenne ternano che ha partecipato al reality di Raidue "Il collegio 2". Il ragazzo è arrivato all'ultima puntata, ma ...

18.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017