Gli anticipi di calcio di Eccellenza e Promozione

Gli anticipi di calcio di Eccellenza e Promozione

Il match tra Angelana e Gualdo finisce 2-1. L'unidici di Stefano De Nigris raggiunge quota 7

29.09.2012 - 20:19

0

Un sabato ricco di anticipi nei maggiori campionati dilettantistici dell'Umbria.
In Eccellenza, il match del "Migaghelli" di Santa Maria degli Angeli tra Angelana e Gualdo (valevole per la quarta giornata di andata) è finito 2-1. I biancorossi ospiti hanno sbagliato nel primo tempo un calcio di rigore al 15' con Francioni (grande parata di Battistelli) e poi sono passati in vantaggio con il giovane Procacci al 38'. Giallorossi che hanno ribaltato il risultato nella ripresa con Morelli (15') e poi con la rete del solito infallibile Basilico (18'). Gualdo che ha chiuso in nove uomini per le espulsioni di Vazzana e Passeri. Con questa vittoria l'undici di Stefano De Nigris raggiunge quota 7 in classifica, a parimerito proprio con il Gualdo, al secondo posto.
In Promozione (girone A), nel primo dei due anticipi in programma oggi pomeriggio, il Cerqueto di Nuti ha battuto 2-1 il San Secondo grazie alla doppietta messa a segno da Passeri. Per i ragazzi di Della Monica, il gol della bandiera è stato siglato da Santinelli. Nell'altro anticipo del raggruppamento, la San Marco Juventina ha superato lo Sporting Pila per 4-3. Calzuola al 4' in rete per i locali allenati da Fabio Mencuccini, pareggio momentaneo del team di Silvestro Baldacci grazie a Mencarelli (33'). Sargenti al 34' fa 2-1, 2-2 all'11' della ripresa con il pilese Marconi, 3-2 della Juventina con bomber Calzuola (29' del secondo tempo). Calzuola scatenato che arrotonda e porta i suoi sul 4-2 su rigore all'88', definitivo 4-3 di Regni al 93'.

Tommaso Ricci

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Casa delle Donne a Roma, il Senato si mobilita contro lo sfratto

Casa delle Donne a Roma, il Senato si mobilita contro lo sfratto

Roma, (askanews) - È lo storico centro del femminismo romano, diventato in quasi 40 anni di vita una vera e propria "istituzione" per la promozione culturale e sociale del mondo femminile che va ben oltre il panorama della capitale. La Casa Internazionale delle Donne a Trastevere ora rischia però la chiusura a causa proprio di un contenzioso con il Campidoglio guidato da Virginia Raggi. La ...

 
Addio allo schermo? Come sta cambiando l'arte contemporanea

Addio allo schermo? Come sta cambiando l'arte contemporanea

Milano (askanews) - E' stata una delle opere d'arte simbolo degli ultimi anni, premiata alla Biennale di Venezia del 2013 e poi in giro per i musei più importanti del mondo. "Grosse Fatigue" di Camille Henrot sembra per certi versi rappresentare l'opera d'arte perfetta per il mondo contemporaneo, con il suo mix di visionarietà e di enciclopedismo. Eppure quello schermo che è l'elemento ...

 
Enel: arrivano i droni nella centrale di Civitavecchia

Enel: arrivano i droni nella centrale di Civitavecchia

Roma, (askanews) - Arrivano i droni nella centrale Enel di Torrevaldaliga Nord di Civitavecchia. A loro sarà affidato il compito di supportare le attività di esercizio, manutenzione e protezione dell'impianto, grazie a soluzioni sviluppate da due star-up: Convexum e Percepto. In particolare, la start-up "Convexum" ha sviluppato un sistema in grado di impedire il sorvolo dell'impianto da parte di ...

 
Sì al Todi festival, ma in Umbria non ci sono piste di atletica

Fiona May

Sì al Todi festival, ma in Umbria non ci sono piste di atletica

Atleta, mamma e ora anche attrice di teatro, Fiona May in Umbria per presentare il suo debutto  al Todi festival 2018, il 25 agosto al teatro Comunale di Todi.

21.05.2018

La bella Carolina Miss Mondo Umbria

Eletta a Corciano

La bella Carolina Miss Mondo Umbria

Carolina Scarscelli, 16 anni, studentessa di Città di Castello è Miss Mondo Umbria 2018. È stata eletta sabato sera al Gherlinda nel corso della finale regionale organizzata ...

21.05.2018

Doppia italia sul podio di Cannes

festival del cinema

Doppia italia sul podio di Cannes

Trionfo dell'Italia al Festival del cinema di Cannes. "Dogman" di Matteo Garrone regala a Marcello Fonte il premio come miglior attore protagonista, mentre Alice Rohrwacher ...

20.05.2018