Arrestati due spacciatori grazie alla segnalazione di un cittadino

Bastia Umbra, un anziano signore avvista un'auto sospetta dalla finestra e avvisa i carabinieri. Scatta l'indagine e l'arresto di due albanesi per detenzione di cocaina

19.09.2012 - 12:38

0

A volte l'insonnia può essere davvero utile. Soprattutto quando, nella speranza di prendere sonno, si girovaga per casa affacciandosi qua e là alla finestra. E a volte lo spettacolo può essere insolito e preoccupante. E' proprio quello che è successo ad un anziano signore di Bastia Umbra che, dopo aver avvistato in piena notte dalla finestra di casa un'auto sospetta parcheggiata sotto, con due persone a bordo, ha annotato la targa e ha avvertito i carabinieri.
L'indagine Dalla segnalazione dell'uomo sono scattate le indagini: pedinamenti e accertamenti. E' ovvio che il sospetto era quello che si trattasse di spaccio di droga. Sospetto confermato dalle indagini. Gli uomini dell'Arma hanno identificato due albanesi (uno di 20 anni e l'altro di 30 e con precedenti),  li hanno pedinati e infine bloccati. I due erano in possesso di numerosi dosi di cocaina e di materiale per il confezionamento. L'uomo di trent'anni è ancora nel carcere di Capanne, l'altro è già tornato in libertà.
Civiltà e collaborazione Un'altra indagine dei carabinieri andata a buon fine e questa volta anche grazie all'apporto prezioso di un cittadino con un alto senso di responsabilità civile. Se da un lato è vero che negli ultimi tempi il tasso di criminalità, soprattutto legato alla droga, sta vertiginosamente aumentanto, è anche vero che i cittadini non restano a guardare inermi. Forse perchè sono stanchi e spaventati, forse perchè hanno compreso che la sicurezza e l'ordine pubblico necessitano della collaborazione di tutti, cittadini e forze dell'ordine insieme.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Gasparri: non capoisco che problema sia Savona per Mattarella
Il senatore di Forza Italia

Gasparri: non capoisco che problema sia Savona per Mattarella

aurizio Gasparri, senatore responsabile degli enti locali per Forza Italia, ieri era in tour elettorale in Umbria, ed è venuto al gruppo Corriere scambiando qualche opinione su quel che sta accadendo nella capitale, con il tentativo di formare il governo (che gli azzurri avverseranno) impantanato sulla nomina di Paolo Savona all'Economia. Sorride Gasparri “per l'ironia del momento politico”. E ...

 
Fallico: il business internazionale è stanco di sanzioni a Russia

Fallico: il business internazionale è stanco di sanzioni a Russia

San Pietroburgo, (askanews) - L'edizione 2018 del Forum di San Pietroburgo ha dimostrato che il business e le aziende sono sempre più insofferenti nei confronti del regime di sanzioni contro la Russia: ne è convinto Antonio Fallico, presidente dell'Associazione Conoscere Eurasia e di Banca Intesa Russia. "Questo forum ha registrato ufficialmente più di 22.000 persone che provengono da 100 paesi. ...

 
Due Mondi tra realtà e sogno

Tutte le star del festival

Due Mondi tra realtà e sogno

Il Minotauro sarà l'opera inaugurale della 61esima edizione del festival dei Due Mondi. Il testo, ispirato al libro di Durrenmatt, è reso in musica della compositrice Silvia ...

25.05.2018

I My Mine presentano il nuovo album

I My Mine

Italo disco

I My Mine presentano il nuovo album

Venerdì 25 maggio i My Mine presenteranno al Mishima di Terni il nuovo album “83-18” che rappresenta il loro ritorno sulla scena della musica elettronica. La band simbolo ...

24.05.2018

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Il film diretto e interpretato da Alberto Sordi sarà proiettato in versione restaurata al Morlacchi

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Alberto Sordi in Fumo di Londra è Dante Fontana, antiquario con il negozio in corso Vannucci, a pochi passa da piazza IV Novembre. Era il 1966 e Sordi, per la prima volta ...

23.05.2018