Fermata la banda dei postamat: carte clonate a Perugia-Elce e a Santa Maria degli Angeli

Fermata la banda dei postamat: carte clonate a Perugia-Elce e a Santa Maria degli Angeli

La polizia postale ha arrestato tre romeni. Agivano con lo skimmer, un apparecchio che, posizionato sopra il bancomat, legge i codici a barre delle carte

03.02.2013 - 15:48

0

La possiamo chiamare "la banda dei postamat". Sono in tre, due uomini di 26 e 27 anni e una donna di 23, tutti di nazionalità romena, che hanno manomesso svariati bancomat delle Poste sia a Perugia, precisamente nella zona di Elce, sia a Santa Maria degli Angeli. Se di banda si può parlare è perché i tre non improvvisavano i furti, ma erano ben organizzati e muniti di un particolare strumento, lo skimmer, che, posizionato sopra il bancomat, legge le bande magnetiche delle carte.

Santa Maria degli Angeli Ieri sera, a Santa Maria degli Angeli la polizia postale ha arrestato i tre romeni ed è riuscita a sequestrare lo skimmer. Ad accorgersi dell'apparecchio è stato proprio un poliziotto, andato al bancomat per ritirare dei soldi. E' scattato così l'allarme e l'appostamento. Intorno alle ventidue i tre ladri si sono presentati al postamat assisano per smontare lo skimmer e a quel punto sono stati bloccati dai poliziotti e arrestati in flagranza di reato. I tre erano in possesso di 2.500 euro, telefonini e navigatori.
Perugia, Elce Anche il Postamat di Elce, zona centrale del capoluogo umbro, è stato manomesso dalla banda dei tre rumeni. In questo caso ad accorgersi dell'anomalia sono stati gli stessi impiegati dell'ufficio postale, che hanno immediatamente avvertito la polizia postale.

Altre denunce Al vicequestore della polizia postale Annalisa Lillini continuano ad arrivare segnalazioni di clienti truffati, che si sono trovati con il conto corrente prosciugato. Le indagini stanno proseguendo anche per definire con precisione l'importo del denaro prelevato illecitamente dai tre romeni.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

I Want to believe: tra Hirst e X-Files, l'arte di credere

I Want to believe: tra Hirst e X-Files, l'arte di credere

Milano (askanews) - "I Want to Believe" diceva il famoso manifesto della serie "X Files". Un messaggio che oggi è di estrema attualità anche nel campo dell'arte, come sta a dimostrare - guarda caso - la colossale mostra di Damien Hirst (anche lui probabilmente un alieno sospetterebbe l'agente Fox Mulder) allestita a Palazzo Grassi e Punta della Dogana a Venezia. Proprio sul "desiderio di credere" ...

 
Sisma Ischia, il salvataggio dei due fratellini: stanno bene

Sisma Ischia, il salvataggio dei due fratellini: stanno bene

Ischia (askanews) - Hanno passato tutta la notte e tutta la mattina sepolti sotto le macerie, ma ce l'hanno fatta: queste immagini dei Vigili del Fuoco mostrano il salvataggio dei due fratellini rimasti sepolti per ore sotto le macerie della loro casa di Ischia. Un terzo fratello, di soli 7 mesi, era stato salvato in mattinata, così come erano già in salvo il padre e la madre. Stanno tutti bene.

 
Trump e la "tomba degli imperi": gli Usa restano in Afghanistan

Trump e la "tomba degli imperi": gli Usa restano in Afghanistan

Fort Myer, Virginia, (askanews) - La tomba degli imperi getta la sua ombra minacciosa anche sugli Stati Uniti. La guerra iniziata in Afghanistan 16 anni fa, subito dopo gli attentati dell'11 settembre 2001, sembra diventata un rompicapo insolubile per la Casa bianca, di ieri come di oggi. 17 diversi comandanti statunitensi non sono venuti a capo di nulla davanti alla incrollabile resilienza ...

 
Alle falde del Kilimangiaro torna in Umbria

Bevagna

Alle falde del Kilimangiaro torna in Umbria

Sono iniziate questa mattina, martedì 22 agosto, le riprese a Bevagna della troupe di “Alle falde del Kilimangiaro”. Al programma televisivo della Rai il compito di ...

22.08.2017

Ecco Miss Umbria

La scelta

Ecco Miss Umbria

Venti principesse per un trono, quello di regina della bellezza umbra. Sarà incoronata lunedì sera 21 agosto, in piazza del Municipio a San Giustino, Miss Umbria 2017 che ...

21.08.2017

il gabibbo striscia la notizia

"STRISCIA LA NOTIZIA" IN LUTTO

E' morto il Gabibbo: Gero Cardarelli stroncato da un male incurabile

E' morto Gero Cardarelli, che per 27 anni è stato la vera anima del Gabibbo. Gero era infatti l'uomo che animava, da dentro, il celebre pupazzo rosso di "Striscia la notizia"....

20.08.2017