L’assessore Livieri è fuori dalla giunta

Bastia Umbra La crisi politica si è conclusa con una frattura non più risanabile. La delega all'urbanistica adesso dovrebbe passare a Fratellini

18.09.2012 - 17:30

0

E' destinata a chiudersi con uno strappo netto e profondo la crisi politica che ha tenuto sotto scacco l'esecutivo nelle ultime settimane. Si delinea infatti, secondo quanto anticipato da alcune indiscrezioni, una clamorosa "messa alla porta" di Livieri che dovrebbe essere ufficializzata già nel corso della giornata odierna. La notizia è trapelata in serata al termine di una riunione paradossalmente oramai tranquilla. Giochi fatti dunque. Una clamorosa uscita di scena che pochi immaginavano possibile ma già nell'aria da qualche giorno, dopo la burrascosa giunta di martedì e l'accesissimo vertice del Pdl di mercoledì sera, durante i quali sarebbe emersa una frattura politica all'interno dell'esecutivo ormai non più risanabile. Una crisi politica che si chiude perciò con uno strappo dalla portata politica tutta da valutare già a partire da oggi (quando presumibilmente pioveranno reazioni da ogni dove) e destinato a "segnare" da qui in poi l'attività della maggioranza, soprattutto in materia urbanistica.
Salvo ulteriori colpi di scena, infatti, come già anticipato la delega all'urbanistica prima affidata a Livieri dovrebbe passare in mano all'assessore Francesco Fratellini, già titolare dell'edilizia, al fine di accorpare i due settori e rimettere in moto una macchina ferma da tempo. Resta da capire, e non c'è motivo di dubitare che in proposito fiumi d'inchiostro verranno versati nei prossimi giorni, i motivi che hanno determinato questo vero e proprio "tracollo" politico, visto che le lunghe e delicate trattative delle ultime settimane sono sempre state orientate alla ricerca di una sintesi in grado di mantenere l'equilibrio in giunta nonostante le divergenze di opinioni in materia urbanistica di cui lo stesso Ansideri non ha fatto mistero, definendole come risultato della "normale dialettica politica interna a una coalizione di governo". Rassicurazioni non sufficienti, evidentemente, a placare animi ora apertamente in conflitto. Un conflitto sul quale la maggioranza, a partire da oggi, dovrà sicuramente dare ai cittadini (e futuri elettori) molte risposte.

Sara Caponi

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Crisi di Gerusalemme, tre palestinesi e tre israeliani uccisi

Crisi di Gerusalemme, tre palestinesi e tre israeliani uccisi

Gerusalemme (askanews) - E di almeno tre morti e oltre cento feriti il bilancio provvisorio delle vittime degli scontri fra polizia israeliana e fedeli palestinesi scoppiati nel venerdì di preghiera nei pressi della Spianata delle Moschee, nella Città Vecchia di Gerusalemme. Più tardi nella stessa giornata tre coloni ebraici sono stati uccisi a coltellate da un palestinese entrato ...

 
Usa, Scaramucci è il nuovo direttore della comunicazione di Trump

Usa, Scaramucci è il nuovo direttore della comunicazione di Trump

New York (askanews) - La notizia ora è ufficiale: il presidente statunitense, Donald Trump, ha scelto Anthony Scaramucci, finanziere di Wall Street, come direttore della comunicazione. L'incarico era vacante dalle dimissioni di Mike Dubke, presentate a maggio, e il ruolo da allora è stato ricoperto ad interim da Sean Spicer, portavoce della Casa Bianca. Una scelta che proprio non è piaciuta allo ...

 
Venezuela, Maduro posta video in auto durante sciopero generale

Venezuela, Maduro posta video in auto durante sciopero generale

Milano, 21 lug. (askanews) - "La gente sta lavorando, guardate, i negozi sono aperti": parola di Nicolas Maduro, il presidente venezuelano tanto contestato in patria che si è messo alla guida di un'auto durante lo sciopero generale indetto dall'opposizione per verificare di persona l'adesione alla protesta. E poi ha postato il video sui social: nel filmato si vede Maduro guidare e commentare ...

 
In scena musica, danza e solidarietà

Narnia Festival

In scena musica, danza e solidarietà

Proseguono con successo gli appuntamenti del Narnia Festival diretto dalla pianista Cristiana Pegoraro che celebra l’arte in tante delle sue forme in un intarsio il cui filo ...

22.07.2017

"Sul ponte sventola solo la mia bandiera"

Intervista ad Alessandro Mannarino

"Sul ponte sventola solo la mia bandiera"

“Quando sto sul palco sventolo una bandiera solo mia, fatta di molti colori, uguale a nessun’altra. E’ una bandiera nata dalla mia esperienza, dai miei incontri, dalle mie ...

21.07.2017

Sfilano le miss

Prefinali a Jesolo nel 2016

Tuoro

Sfilano le miss

Sabato 22 luglio Miss Italia si specchierà in riva al Trasimeno. Il tour della bellezza umbro, per l’organizzazione dell’Agenzia Syriostar di Montecatini Terme, sarà di scena ...

21.07.2017