"Per me San Francesco è..." e vai al concerto di Vinicio Capossela

"Per me San Francesco è..." e vai al concerto di Vinicio Capossela

L'iniziaiva del Corriere Biglietti gratis per gli autori delle 5 riflessioni più belle. L'appuntamento è il 20 settembre ad Assisi

14.09.2012 - 10:21

0

La voce c'era. Insistente. Ieri la conferma. I Micrologus suoneranno con Vinicio Capossela durante il concerto del 20 settembre "Cantiche". Un intenso scambio di mail e poi, lunedì prossimo, ci sarà la definizione del tutto. Che dire? Un ulteriore motivo per fare di questo appuntamento un evento. L'ensemble umbro Micrologus rappresenta da decenni il gruppo di musica medievale italiano più quotato a livello internazionale. Ed è evidente che la collaborazione con Capossela porterà a risultati artistici di altissimo livello.
Dunque, la vigilia si fa intensa. Prima del live, del resto, nello spazio della piazza inferiore della Basilica di San Francesco, l'artista registrerà anche due canzoni che entreranno a far parte del format televisivo "Nostra Madre Terra", ideato e prodotto dal Sacro Convento di Assisi e che andrà in onda su Rai Uno il 22 settembre alle ore 11.10.

L'iniziativa del Corriere
Per l'occasione il Corriere dell'Umbria, assieme a Musical Box Eventi, lanciano l'iniziativa" Per me San Francesco è...".Le riflessioni vanno inviate alla redazione del nostro giornale a questo indirizzo mail: cultura@ edib.it entro il 19 settembre alle ore 12. Ricordate di indicare anche un recapito telefonico per poter essere eventualmente contatti. Gli autori delle cinque riflessioni ritenute più significative, saranno ospiti di Capossela al concerto che vede coinvolti anche il Comune di Assisi e il Sacro Convento.

Un'occasione da non perdere: basta scorrere le parole che Capossela ha scritto per sottolineare il perché di "Cantiche".
"Le ballate, le laudi, gli inni, le rime. Le cantiche.Canzoni per farsi intendere dalle creature, o anche per fare intendere le creature. Parlare alle creature non è solo questione di forma, ma di contenuto. Cosa diremo al lupo? (...). Come l´infante che intende la cantilena della madre senza comprenderne le parole. Così forse Francesco intendeva il verso. Le parole della poesia sono forse più affidate alla Letizia, alla Grazia, a sentimenti quasi materiali di Gioia per il creato e per l'appartenervi. Per il frate Sole, la sorella Morte corporale, il 'foco iocundo et robusto et forte'".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Crisi di Gerusalemme, tre palestinesi e tre israeliani uccisi

Crisi di Gerusalemme, tre palestinesi e tre israeliani uccisi

Gerusalemme (askanews) - E di almeno tre morti e oltre cento feriti il bilancio provvisorio delle vittime degli scontri fra polizia israeliana e fedeli palestinesi scoppiati nel venerdì di preghiera nei pressi della Spianata delle Moschee, nella Città Vecchia di Gerusalemme. Più tardi nella stessa giornata tre coloni ebraici sono stati uccisi a coltellate da un palestinese entrato ...

 
Usa, Scaramucci è il nuovo direttore della comunicazione di Trump

Usa, Scaramucci è il nuovo direttore della comunicazione di Trump

New York (askanews) - La notizia ora è ufficiale: il presidente statunitense, Donald Trump, ha scelto Anthony Scaramucci, finanziere di Wall Street, come direttore della comunicazione. L'incarico era vacante dalle dimissioni di Mike Dubke, presentate a maggio, e il ruolo da allora è stato ricoperto ad interim da Sean Spicer, portavoce della Casa Bianca. Una scelta che proprio non è piaciuta allo ...

 
Venezuela, Maduro posta video in auto durante sciopero generale

Venezuela, Maduro posta video in auto durante sciopero generale

Milano, 21 lug. (askanews) - "La gente sta lavorando, guardate, i negozi sono aperti": parola di Nicolas Maduro, il presidente venezuelano tanto contestato in patria che si è messo alla guida di un'auto durante lo sciopero generale indetto dall'opposizione per verificare di persona l'adesione alla protesta. E poi ha postato il video sui social: nel filmato si vede Maduro guidare e commentare ...

 
In scena musica, danza e solidarietà

Narnia Festival

In scena musica, danza e solidarietà

Proseguono con successo gli appuntamenti del Narnia Festival diretto dalla pianista Cristiana Pegoraro che celebra l’arte in tante delle sue forme in un intarsio il cui filo ...

22.07.2017

"Sul ponte sventola solo la mia bandiera"

Intervista ad Alessandro Mannarino

"Sul ponte sventola solo la mia bandiera"

“Quando sto sul palco sventolo una bandiera solo mia, fatta di molti colori, uguale a nessun’altra. E’ una bandiera nata dalla mia esperienza, dai miei incontri, dalle mie ...

21.07.2017

Sfilano le miss

Prefinali a Jesolo nel 2016

Tuoro

Sfilano le miss

Sabato 22 luglio Miss Italia si specchierà in riva al Trasimeno. Il tour della bellezza umbro, per l’organizzazione dell’Agenzia Syriostar di Montecatini Terme, sarà di scena ...

21.07.2017