Assisi capitale mondiale del turismo

Assisi capitale mondiale del turismo

Dal 21 al 23 settembre il terzo Salone delle città e dei siti Unesco. Operatori da decine di nazioni

14.09.2012 - 10:00

0

"Il turismo seleziona il mondo" scriveva Marguerite Yourcenar nel '91. La scrittrice francese, prima donna ad entrare all'Académie Françoise ci aveva visto lungo e la sua affermazione oggi è più che mai attuale. Soprattutto in previsione del III Salone mondiale del turismo città e siti Unesco che si svolgerà ad Assisi dal 21 al 23 settembre. Oltre cento espositori italiani e stranieri,altrettanti touroperator di cui 70 europei e 30 nazionali e circa 40 giornalisti specializzati si ritroveranno ad Assisi per condividere il progetto ambizioso di promuovere il patrimonio culturale e paesaggistico dell'umanità con particolare attenzione verso i siti italiani. Niente a che vedere con la tendenza "mordi e fuggi" che da sempre caratterizza la nostra regione ma un "turismo consapevole e armonico legato al vivere l'esperienza unica del viaggio". E' quanto dichiara Claudio Ricci, nella doppia veste di sindaco e presidente dei Beni italiani patrimonio mondiale Unesco che puntualizza come questa iniziativa sia l'unica a livello internazionale che ha ottenuto il patrocinio del Centro patrimonio mondiale Unesco di Parigi.
"Questa terza edizione è di vitale importanza perché sono i quaranta anni dalla nascita della lista del patrimonio mondiale dell'Unesco - continua il sindaco - e tra l'altro avrà come sede oltre al Lyrick il nuovo Palaeventi, cantiere ancora aperto che darà l'occasione di vedere in anteprima questo spazio dedicato a congressi e fiere sarà disponibile a partire dalla primavera del 2013". Rientrante nel piano strategico di rilancio del turismo promosso dalla presidenza del consiglio, il Wte può anche essere visto come uno strumento molto utile non solo per l'Umbria ma per tutta l'Italia perché intende creare un mercato del turismo culturale responsabile ed emozionale in grado di veicolare i visitatori verso mete esclusive, affascinanti, spirituali e, perché no, ludiche. Non a caso il salone declina nelle "Giornate della dieta mediterranea" che fa parte della lista dei beni immateriali Unesco ed è la prima grande novità di questa edizione insieme alla consegna dei premi Turismo responsabile italiano,Turismo cultura Unesco e Viaggiatore responsabile. Tra gli espositori stranieri Cina, Giordania, Romania e Croazia. Proprio con la Cina potrebbe nascere un'iniziativa che metta in relazione i siti italiani con quelli del sol levante. Il deus ex machina dell'evento, Marco Citerbo, direttore del Wte, ha anticipato che la manifestazione potrebbe essere richiesta a Parigi al Carrousel del Louvre.
Tra gli eventi in programma lo showcooking a cura del Gambero Rosso channel con l'allestimento del set televisivo al Lirick e i convegni sull'alimentazione di Starbene.Grande soddisfazione ha mostrato l'assessore regionale al Turismo Fabrizio Bracco che ha detto come l'evento si pone quale pilastro per la candidatura Perugia Assisi 2019. Hanno partecipato alla conferenza stampa anche i consiglieri Leonardo Paoletti e Franco Brunozzi.

Maria Cristina Mancini

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

L'Italia tra i paesi più vecchi d'Europa
Istat

L'Italia tra i paesi più vecchi d'Europa

In Italia si vive a lungo, più a lungo che in molti altri paesi. Lo certifica anche l'Istat che conferma un'aspettativa di vita migliore rispetto ai nostri vicini europei. E' il calo della natalità che rivoluziona la demografia: in Italia la speranza di vita a 65 anni è pari a 18,9 anni per gli uomini e a 22,2 per le donne. Il dato, per entrambi i generi, supera di un anno la media europea, ...

 
In Veneto i nuovi sensori per il diabete distribuiti in farmacia

In Veneto i nuovi sensori per il diabete distribuiti in farmacia

Venezia, (askanews) - Monitorare il diabete senza pungersi le dita: il Veneto e' la prima regione italiana ad adottare la distribuzione, attraverso le farmacie, dei nuovi dispositivi per la glicemia. Nelle altre Regioni dove il sistema è rimborsato, i pazienti devono recarsi alla ASL o alla farmacia ospedaliera. In Veneto, la distribuzione degli strumenti di automonitoraggio della FreeStyle Libre ...

 
La nuova stagione del Teatro Massimo tra innovazione e curiosità

La nuova stagione del Teatro Massimo tra innovazione e curiosità

Roma, (askanews) - Saranno l'innovazione e la curiosità le due linee guida della stagione 2018 del Teatro Massimo di Palermo. Dieci opere, tre balletti e dodici concerti ad arricchire un cartellone che, in linea col successo degli ultimi anni di grande rilancio, offrirà ancora una volta agli appassionati di lirica e non solo la possibilità di godere e vivere a pieno il fascino del teatro più ...

 
Teatro Manzoni, riapre la stagione: sul palco tante stelle

Teatro Manzoni, riapre la stagione: sul palco tante stelle

Milano (askanews) - Una stagione ricca di novità, di grandi ritorni e di conferme molto attese. Il Teatro Manzoni di Milano ha lanciato la programmazione per il 2017 - 2018 con 238 aperture di sipario articolata su più cartelloni: Prosa, Cabaret, Manzoni Family, Manzoni Cultura e Manzoni Extra come racconta il direttore generale del teatro Alessandro Arnone. "Per la prosa sarà una stagione ...

 
Colin Firth diventa italiano

Concessa la cittadinanza

Colin Firth diventa italiano

Colin Andrew Firth ha ottenuto la cittadinanza italiana. Lo rende noto il ministero dell'Interno. Il famoso attore, premio Oscar per il film "Il discorso del re", ha sposato ...

22.09.2017

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Non solo direttore artistico

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Ormai per tutti era già una certezza, ma ora è ufficiale: Claudio Baglioni non sarà soltanto il direttore artistico di Sanremo 2018, ma anche il conduttore del festival che ...

22.09.2017

Federico Angelucci tra i protagonisti di "Tale e quale show"

Talento folignate alla ribalta

Federico Angelucci tra i protagonisti di "Tale e quale show"

Dodici personaggi del mondo dello spettacolo che si sanno battaglia in performance apparentemente impossibili, imitando in tutto e per tutto i big della musica nazionale e ...

20.09.2017