Bufera sul Comune di Assisi per la “nuova” differenziata. Polemiche feroci anche sulla pulizia della città

Opposizione scatenata a pochi giorni dall'avvio del servizio. Maccabei (Nuovo Polo): "Nettezza urbana più cara e meno efficiente"

04.09.2012 - 11:51

0

Raccolta differenziata e polemiche. L'ufficio ambiente del Comune rende noti i numeri verdi (chiamata gratuita) ai quali rivolgersi per eventuali disfunzioni nel servizio (cominciato da ieri nelle frazioni di Santa Maria degli Angeli, Rivotorto, Tordandrea e Castelnuovo, o chiarimenti): si tratta di 800010683, che corrisponde alla ditta Ecocave (fornitore del servizio), e 800050900, che corrisponde all'ufficio ambiente; per il ritiro gratuito presso il proprio domicilio di rifiuti ingombranti (televisori,materassi ed altro) il numero da chiamare è invece075/8155070 (isola ecologica).
Le critiche dal "Nuovo Polo per Assisi" E intanto non si ferma la polemica politica per il nuovo contratto sui rifiuti firmato dalla giunta Ricci: Simonetta Maccabei, capogruppo del "Nuovo Polo per Assisi", spiega come "il nuovo contratto di nettezza urbana prevede una minor pulizia e un maggior costo di 700mila euro l'anno a carico del Comune. Vicino ai monumenti di Assisi e Santa Maria degli Angeli la pulizia passerà da 7 giorni su 7 a 6 giorni su 7, in alcune zone di Assisi, Santa Maria degli Angeli e Petrignano dove la pulizia eraprevista3volte alla settimana si passerà una volta alla settimana, mentre in altre zone di Petrignano, Palazzo, Santa Maria, Tordandrea, Castelnuovo, Torchiagina e Rivotorto in cui era prevista 2 volte alla settimana si passerà a una volta ogni due settimane. In altre frazioni il servizio è previsto solamente una volta al mese".
Il malcontento del Prc Critiche arrivano anche dal Prc, secondo cui "la raccolta differenziata è stata come un fulmine a ciel sereno per molte famiglie e la divisione dei rifiuti così come è stata concepita è vissuta come una sostituzione dell'operato degli addetti ed è incomprensibile per le persone anziane. E poi, ad esempio, come è possibile tenere in casa rifiuti per un lungo periodo di tempo in appartamenti di piccole dimensioni o abitati da nuclei familiari composti da 4 o più persone?". Il consigliere Stefano Apostolico (Uniti per Assisi) bacchetta infine Enrico Sciamanna, nei giorni scorsi critico sempre sui rifiuti: "Al Nord la gente la differenziata la fa in casa e la conferisce nei giorni prestabiliti per il ritiro; se in giro si continuano a vedere questi rifiuti accanto ai cassonetti o lungo le strade di campagna, la colpa è anche della scarsa educazione civica di alcuni cittadini".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Referendum, Boccia: approccio in logica grande responsabilità

Referendum, Boccia: approccio in logica grande responsabilità

Capri (askanews) - Confindustria vede il referendum sulle autonomie in Lombardia e Veneto "in una logica di grande responsabilità. Ci sembra che i toni non siano come quelli in Spagna. C'è una grande idea di questione nazionale". Lo ha detto il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, a margine del convegno dei giovani imprenditori. "Dobbiamo però avere una grande visione del Paese, dove ...

 
Bankitalia, Boccia: autonomia è un valore, non entro nel merito

Bankitalia, Boccia: autonomia è un valore, non entro nel merito

Capri (askanews) - Sulla vicenda Pd-Bankitalia "c'è un confronto molto serrato tra istituzioni. C'è una regola molto chiare da parte di chi deve fare le nomine. C'è un dibattito forte, una posizione di un grande partito del Paese. In questa vicenda non entriamo né nel merito né nel metodo". Lo ha detto il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, a margine del convegno dei giovani ...

 
Bankitalia, Alfano: forze politiche hanno diritto a opinione

Bankitalia, Alfano: forze politiche hanno diritto a opinione

Capri (askanews) - "C'è solo da spettare la proposta del presidente del Consiglio Gentiloni e del ministro dell'Economia Padoan". Così il ministro degli Esteri e leader di Ap, Angelino Alfano, a margine del Convegno dei Giovani di Confindustria a Capri, ha risposto ai giornalisti sulla mozione del Pd sulla Banca d'Italia. Parlando della mozione, Alfano ha poi aggiunto: "Noi l'abbiamo votata e ...

 
Ue, Boccia a Berlusconi: no doppia moneta, nodo è produttività

Ue, Boccia a Berlusconi: no doppia moneta, nodo è produttività

Capri (askanews) - Il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, boccia la proposta di doppia moneta lanciata dal leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, dal palco del convegno dei giovani imprenditori. "No, non ci convince la doppia moneta - ha detto Boccia a margine del meeting degli under 40 di Confindustria - riteniamo che possa incrementare solo elementi inflattivi. La grande sfida del ...

 
Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano

"Il collegio 2"

Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano

Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano, il quindicenne ternano che ha partecipato al reality di Raidue "Il collegio 2". Il ragazzo è arrivato all'ultima puntata, ma ...

18.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017