Una nuova stagione medievale con le "Notti Blu" alla rocca di Assisi

Una nuova stagione medievale con le "Notti Blu" alla rocca di Assisi

Musica, teatro, esposizioni e gastronomia protagonisti dal 29 agosto al 2 settembre

29.08.2012 - 12:26

0

La Nobilissima Parte de Sopra riapre la stagione medioevale con le "Notti Blu", evento in scena da stasera e fino al 2 settembre alla Rocca Maggiore, che diventa suggestivo palcoscenico di serate teatrali e musicali di grande rilievo, con musica, teatro, mostre e intrattenimento per grandi e piccini in uno dei luoghi più belli e amati della città. Si parte stasera alle 19 con l'apertura dello stand gastronomico (musica di dj Cap), seguito, alle 21.30, da "Storie quasi vere" di Le trois comò che propone varie storie di donne (mamme, lavoratrici, schiave e ribelli), mentre domani dopo l'apertura dello stand gastronomico (musica di dj Danilo) e alle 21.30 va in scena "Libera Società de Gli Artigiani", con Marcello Filippucci e Simone Marcelli in "Uscita d'emergenza", commedia in due atti di Manlio Santanelli, che racconta la storia due senza casa che finiscono a vivere in un quartiere di Napoli completamente disabitato perché colpito dal terremoto; alle 23, concerto a ingresso libero di Macaria Ensemble.
Il 31 agosto alle 18 lo spettacolo per bambini grazie al teatro delle Marionette di e con Mirko Revoyera, seguito dall'apertura dello stand gastronomico (musica di dj Faina) e, alle 21.30, da "Fra Raffaè - La barba nun face lo santo" spettacolo di teatro da banco di e con Mirko Revoyera, Giorgio Pinai e Stefano Venarucci tratto dal testo tre-seicentesco "Il Vagabondo" di Rafaele Frianoro; alle 21, inizio party in collaborazione Dancity Foligno dj's minidischi + franco b e visual (android a + paolo pin).
Il primo settembre alle 18 si parte con la lettura per bambini (Birba chi legge, "Il drago Aidar e altre storie", l'apertura dello stand gastronomico (dj Faina) e alle 21 lo spettacolo "Io, lei, l'altra" di Giulia Zeetti, Roberta Marcaccioli e Caterina Fiocchetti (una riflessione sui pro e i contro della femminilità di oggi). Alle 23.30, va in scena "Il minotauro" di Friedrich Dürrenmatt, lettura musicale con Corinna Lo Castro, Filippo Fanò, Leonardo Ramadori, Pedro Spallati, si chiude alle 23 con il concerto dei Wandering Ministrels ad ingresso libero. Il 2 settembre, infine, dopo letture per bambini (Maria Luisa Morici e Sabina Antonelli presentano: "Frascarella e Fenenne. Alla ricerca del Bosco Incantato", ore 18), ci sarà "Bestie Rare" di e con Angelo Colosimo per la regia di Roberto Turchetta e "La storia di Don Giovanni" di Alessandro Baricco, lettura musicale con Corinna Lo Castro, Andrea Cagliesi, Luca Mammoli, Stefano Venarucci e Pino Menzolini.

Flavia Pagliochini

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Milano, scienza e tecnologia sulla scena del crimine

Milano, scienza e tecnologia sulla scena del crimine

Milano (askanews) - E' grazie a scienza, tecnologia e alle sempre più evolute procedure di indagine che per i responsabili dei delitti è sempre più difficile rimanere impuniti. Oggi l'indagine scientifica ha assunto un ruolo fondamentale. Basti pensare che in uno degli ultimi casi di cronaca è bastato un singolo capello ritrovato sul luogo di un grave delitto di sangue per trovare e catturare gli ...

 
Cinema, Dwayne "The Rock" Johnson conquista la Walk of Fame

Cinema, Dwayne "The Rock" Johnson conquista la Walk of Fame

Los Angeles (askanews) - Una stella sulla Walk of Fame, la celebre passeggiata degli artisti a Los Angeles, per Dwayne "The Rock" Johnson. L'attore americano, ex culturista 45enne, reso celebre dai ruoli da duro in film come "Il re scorpione", "Fast & Furious" fino ai recenti remake di "Baywatch" e "Jumanji" si è aggiudicato l'ambito riconoscimento che consacra le più famose star di Hollywood. ...

 
Orlando: biotestamento importantissima conquista di civiltà

Orlando: biotestamento importantissima conquista di civiltà

Genova (askanews) - "È assolutamente un'importantissima conquista di civiltà". Lo ha detto il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, commentando l'approvazione della legge sul biotestamento, a margine dell'assemblea di Dems a Genova. "Voglio ringraziare - ha sottolineato il Guardasigilli - tutti i parlamentari che hanno concorso all'approvazione di questo importante atto normativo che ci fa ...

 
Orlando: Gentiloni bis? Lavoriamo per risultato chiaro

Orlando: Gentiloni bis? Lavoriamo per risultato chiaro

Genova (askanews) - "Lavoriamo per dare un risultato chiaro perché credo che l'ipotesi di nuove elezioni o di larghe intese non sia nell'interesse del Paese". Lo ha detto il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, commentando, a margine dell'assemblea di Dems a Genova, l'ipotesi di un Gentiloni bis in caso di una situazione di stallo dopo le prossime elezioni.

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

capitale in lutto

E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

E' morto Lando Fiorini. Il cantante, che avrebbe compiuto 80 anni a gennaio, è deceduto a Roma nel pomeriggio di sabato 9 dicembre dopo una lunga malattia. Le conferme sono ...

09.12.2017

Il funambolo e l'idea di Alchemika

Oltre l'esibizione

Il funambolo e l'idea di Alchemika

L’idea di riportare un equilibrista sospeso sulle teste dei perugini a un secolo da Strucinàide non è poi così nuova. Chi ha una qualche dimestichezza con la vita culturale ...

09.12.2017