Il terziere San Rufino si aggiudica il Palio. La pioggia non ha fermato il pubblico

Il terziere San Rufino si aggiudica il Palio. La pioggia non ha fermato il pubblico

Assisi, tanta gente ad ammirare la manifestazione. A Fabio Martellini la balestrina d'argento e il tasso della gara

27.08.2012 - 11:02

0

La pioggia e il vento del primo pomeriggio non hanno fermato il trentaduesimo Palio di San Rufino, con il terziere San Rufino (che ha battuto il Santa Maria e il San Francesco) che si aggiudica il Palio dipinto dal maestro Marco Bovi, mentre Fabio Martellini si è aggiudicato la balestrina d'argento ed il tasso della gara dipinto da Stella Calabretta.
Le folate di vento non hanno mancato di causare qualche difficoltà ai balestrieri ed agli sbandieratori, ma il folto pubblico presente ha applaudito le esibizioni dei vari gruppi, tra cui tamburini e gruppo danza. Sabato pomeriggio si è svolto invece il corteo storico, partito da piazza del Comune e diretto alla cattedrale di San Rufino, dove il vescovo monsignor Domenico Sorrentino ha celebrato la santa messa, investito i nuovi balestrieri e il battesimo dei più piccoli: è seguita, sempre a San Rufino, la cena propiziatoria e il suggestivo spettacolo teatrale del "Gruppo Fuoco" realizzato dalla Compagnia dei Balestrieri. Nei giorni scorsi, infine, grande successo per il mercatino di San Rufino con le bancarelle in piazza del Comune e zone adiacenti che hanno attirato tanta gente. "Si tratta della rievocazione storica della tradizionale fiera cittadina che si teneva nei giorni della festività del patrono di Assisi, di cui era uno degli eventi più significativi. Oggi come allora - è scritto nel depliant della festa - la Compagnia si propone di far rivivere quei momenti attraverso la maestria di artigiani locali e non".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Referendum, Boccia: approccio in logica grande responsabilità

Referendum, Boccia: approccio in logica grande responsabilità

Capri (askanews) - Confindustria vede il referendum sulle autonomie in Lombardia e Veneto "in una logica di grande responsabilità. Ci sembra che i toni non siano come quelli in Spagna. C'è una grande idea di questione nazionale". Lo ha detto il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, a margine del convegno dei giovani imprenditori. "Dobbiamo però avere una grande visione del Paese, dove ...

 
Bankitalia, Boccia: autonomia è un valore, non entro nel merito

Bankitalia, Boccia: autonomia è un valore, non entro nel merito

Capri (askanews) - Sulla vicenda Pd-Bankitalia "c'è un confronto molto serrato tra istituzioni. C'è una regola molto chiare da parte di chi deve fare le nomine. C'è un dibattito forte, una posizione di un grande partito del Paese. In questa vicenda non entriamo né nel merito né nel metodo". Lo ha detto il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, a margine del convegno dei giovani ...

 
Bankitalia, Alfano: forze politiche hanno diritto a opinione

Bankitalia, Alfano: forze politiche hanno diritto a opinione

Capri (askanews) - "C'è solo da spettare la proposta del presidente del Consiglio Gentiloni e del ministro dell'Economia Padoan". Così il ministro degli Esteri e leader di Ap, Angelino Alfano, a margine del Convegno dei Giovani di Confindustria a Capri, ha risposto ai giornalisti sulla mozione del Pd sulla Banca d'Italia. Parlando della mozione, Alfano ha poi aggiunto: "Noi l'abbiamo votata e ...

 
Ue, Boccia a Berlusconi: no doppia moneta, nodo è produttività

Ue, Boccia a Berlusconi: no doppia moneta, nodo è produttività

Capri (askanews) - Il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, boccia la proposta di doppia moneta lanciata dal leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, dal palco del convegno dei giovani imprenditori. "No, non ci convince la doppia moneta - ha detto Boccia a margine del meeting degli under 40 di Confindustria - riteniamo che possa incrementare solo elementi inflattivi. La grande sfida del ...

 
Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano

"Il collegio 2"

Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano

Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano, il quindicenne ternano che ha partecipato al reality di Raidue "Il collegio 2". Il ragazzo è arrivato all'ultima puntata, ma ...

18.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017