Meeting: presentata la nuova guida “La via di Francesco”

Meeting: presentata la nuova guida “La via di Francesco”

La presidente della Regione Marini: "E' un progetto importante, ricco di fascino"

22.08.2012 - 18:30

0

Una guida, dettagliata e accurata, per far vivere pienamente la "Via di Francesco", cammino di pellegrinaggio sulle orme del santo d'Assisi, nato nel 2008 e già divenuto, in breve tempo, uno dei percorsi di spiritualità, arte e natura, tra i più noti d'Italia. La guida, presentata al Meeting di Rimini, permette di scoprire tutte le caratteristiche della via e l'alto valore spirituale e culturale del percorso che consente di incontrare la figura di San Francesco e di assaporare la bellezza dei luoghi dove si e' sviluppata la sua esperienza umana e di fede. Il cammino, che tocca tutti i luoghi francescani dell'Umbria, della bassa Toscana e del Lazio, e' promosso dalla Regione Umbria, in collaborazione con la Conferenza episcopale umbra e le Famiglie Francescane.

Quello della 'Via di Francesco', ha osservato il presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, ''e' un progetto importante, ricco di fascino. Questa via può essere scelta da persone mosse dalla fede ma anche da persone che amano camminare o per ragioni culturali e può essere percorsa a piedi, in bicicletta e a cavallo. E' un itinerario - ha aggiunto - che fa vivere paesaggi, molti dei quali immutati al tempo di Francesco. C'e' tutta l'Umbria con la sua identità storica, culturale, artistica''.
Il volume presentato al Meeting di Cl, ha spiegato uno dei curatori, don Paolo Giulietti, ''si compone di due parti: una tecnica, perché  il pellegrinaggio e' soprattutto cammino e una parte introduttiva perché  il pellegrinaggio non e' solo un semplice attraversare un cammini interiore''. Soprattutto se la figura che si segue è quella di ''San Francesco, su un cammino vivo, perché  sono vivi i segni del Poverello d'Assisi e perché  e' vivo il Creato di Francesco''.

A Rimini, oltre alla guida alla 'Via di Francesco' e' stato anche presentato il progetto "Menu del Pellegrino", progetto di ricerca (che coinvolge i consorzi tematici 'Umbria&Francesco's Ways, Umbria&Tastes, Universita' dei Sapori e Medinet) il cui scopo e' quello di riscoprire la storia dell'alimentazione tipica dei pellegrini che si accingevano al cammino e, grazie alla collaborazione di storici, nutrizionisti e chef, sviluppare, in chiave moderna, un menu da proporre ai pellegrini sul cammino di Francesco.

 

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Gasparri: non capoisco che problema sia Savona per Mattarella
Il senatore di Forza Italia

Gasparri: non capoisco che problema sia Savona per Mattarella

aurizio Gasparri, senatore responsabile degli enti locali per Forza Italia, ieri era in tour elettorale in Umbria, ed è venuto al gruppo Corriere scambiando qualche opinione su quel che sta accadendo nella capitale, con il tentativo di formare il governo (che gli azzurri avverseranno) impantanato sulla nomina di Paolo Savona all'Economia. Sorride Gasparri “per l'ironia del momento politico”. E ...

 
Fallico: il business internazionale è stanco di sanzioni a Russia

Fallico: il business internazionale è stanco di sanzioni a Russia

San Pietroburgo, (askanews) - L'edizione 2018 del Forum di San Pietroburgo ha dimostrato che il business e le aziende sono sempre più insofferenti nei confronti del regime di sanzioni contro la Russia: ne è convinto Antonio Fallico, presidente dell'Associazione Conoscere Eurasia e di Banca Intesa Russia. "Questo forum ha registrato ufficialmente più di 22.000 persone che provengono da 100 paesi. ...

 
Due Mondi tra realtà e sogno

Tutte le star del festival

Due Mondi tra realtà e sogno

Il Minotauro sarà l'opera inaugurale della 61esima edizione del festival dei Due Mondi. Il testo, ispirato al libro di Durrenmatt, è reso in musica della compositrice Silvia ...

25.05.2018

I My Mine presentano il nuovo album

I My Mine

Italo disco

I My Mine presentano il nuovo album

Venerdì 25 maggio i My Mine presenteranno al Mishima di Terni il nuovo album “83-18” che rappresenta il loro ritorno sulla scena della musica elettronica. La band simbolo ...

24.05.2018

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Il film diretto e interpretato da Alberto Sordi sarà proiettato in versione restaurata al Morlacchi

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Alberto Sordi in Fumo di Londra è Dante Fontana, antiquario con il negozio in corso Vannucci, a pochi passa da piazza IV Novembre. Era il 1966 e Sordi, per la prima volta ...

23.05.2018