Meeting: presentata la nuova guida “La via di Francesco”

Meeting: presentata la nuova guida “La via di Francesco”

La presidente della Regione Marini: "E' un progetto importante, ricco di fascino"

22.08.2012 - 18:30

0

Una guida, dettagliata e accurata, per far vivere pienamente la "Via di Francesco", cammino di pellegrinaggio sulle orme del santo d'Assisi, nato nel 2008 e già divenuto, in breve tempo, uno dei percorsi di spiritualità, arte e natura, tra i più noti d'Italia. La guida, presentata al Meeting di Rimini, permette di scoprire tutte le caratteristiche della via e l'alto valore spirituale e culturale del percorso che consente di incontrare la figura di San Francesco e di assaporare la bellezza dei luoghi dove si e' sviluppata la sua esperienza umana e di fede. Il cammino, che tocca tutti i luoghi francescani dell'Umbria, della bassa Toscana e del Lazio, e' promosso dalla Regione Umbria, in collaborazione con la Conferenza episcopale umbra e le Famiglie Francescane.

Quello della 'Via di Francesco', ha osservato il presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, ''e' un progetto importante, ricco di fascino. Questa via può essere scelta da persone mosse dalla fede ma anche da persone che amano camminare o per ragioni culturali e può essere percorsa a piedi, in bicicletta e a cavallo. E' un itinerario - ha aggiunto - che fa vivere paesaggi, molti dei quali immutati al tempo di Francesco. C'e' tutta l'Umbria con la sua identità storica, culturale, artistica''.
Il volume presentato al Meeting di Cl, ha spiegato uno dei curatori, don Paolo Giulietti, ''si compone di due parti: una tecnica, perché  il pellegrinaggio e' soprattutto cammino e una parte introduttiva perché  il pellegrinaggio non e' solo un semplice attraversare un cammini interiore''. Soprattutto se la figura che si segue è quella di ''San Francesco, su un cammino vivo, perché  sono vivi i segni del Poverello d'Assisi e perché  e' vivo il Creato di Francesco''.

A Rimini, oltre alla guida alla 'Via di Francesco' e' stato anche presentato il progetto "Menu del Pellegrino", progetto di ricerca (che coinvolge i consorzi tematici 'Umbria&Francesco's Ways, Umbria&Tastes, Universita' dei Sapori e Medinet) il cui scopo e' quello di riscoprire la storia dell'alimentazione tipica dei pellegrini che si accingevano al cammino e, grazie alla collaborazione di storici, nutrizionisti e chef, sviluppare, in chiave moderna, un menu da proporre ai pellegrini sul cammino di Francesco.

 

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

L'Italia tra i paesi più vecchi d'Europa
Istat

L'Italia tra i paesi più vecchi d'Europa

In Italia si vive a lungo, più a lungo che in molti altri paesi. Lo certifica anche l'Istat che conferma un'aspettativa di vita migliore rispetto ai nostri vicini europei. E' il calo della natalità che rivoluziona la demografia: in Italia la speranza di vita a 65 anni è pari a 18,9 anni per gli uomini e a 22,2 per le donne. Il dato, per entrambi i generi, supera di un anno la media europea, ...

 
In Veneto i nuovi sensori per il diabete distribuiti in farmacia

In Veneto i nuovi sensori per il diabete distribuiti in farmacia

Venezia, (askanews) - Monitorare il diabete senza pungersi le dita: il Veneto e' la prima regione italiana ad adottare la distribuzione, attraverso le farmacie, dei nuovi dispositivi per la glicemia. Nelle altre Regioni dove il sistema è rimborsato, i pazienti devono recarsi alla ASL o alla farmacia ospedaliera. In Veneto, la distribuzione degli strumenti di automonitoraggio della FreeStyle Libre ...

 
La nuova stagione del Teatro Massimo tra innovazione e curiosità

La nuova stagione del Teatro Massimo tra innovazione e curiosità

Roma, (askanews) - Saranno l'innovazione e la curiosità le due linee guida della stagione 2018 del Teatro Massimo di Palermo. Dieci opere, tre balletti e dodici concerti ad arricchire un cartellone che, in linea col successo degli ultimi anni di grande rilancio, offrirà ancora una volta agli appassionati di lirica e non solo la possibilità di godere e vivere a pieno il fascino del teatro più ...

 
Teatro Manzoni, riapre la stagione: sul palco tante stelle

Teatro Manzoni, riapre la stagione: sul palco tante stelle

Milano (askanews) - Una stagione ricca di novità, di grandi ritorni e di conferme molto attese. Il Teatro Manzoni di Milano ha lanciato la programmazione per il 2017 - 2018 con 238 aperture di sipario articolata su più cartelloni: Prosa, Cabaret, Manzoni Family, Manzoni Cultura e Manzoni Extra come racconta il direttore generale del teatro Alessandro Arnone. "Per la prosa sarà una stagione ...

 
Colin Firth diventa italiano

Concessa la cittadinanza

Colin Firth diventa italiano

Colin Andrew Firth ha ottenuto la cittadinanza italiana. Lo rende noto il ministero dell'Interno. Il famoso attore, premio Oscar per il film "Il discorso del re", ha sposato ...

22.09.2017

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Non solo direttore artistico

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Ormai per tutti era già una certezza, ma ora è ufficiale: Claudio Baglioni non sarà soltanto il direttore artistico di Sanremo 2018, ma anche il conduttore del festival che ...

22.09.2017

Federico Angelucci tra i protagonisti di "Tale e quale show"

Talento folignate alla ribalta

Federico Angelucci tra i protagonisti di "Tale e quale show"

Dodici personaggi del mondo dello spettacolo che si sanno battaglia in performance apparentemente impossibili, imitando in tutto e per tutto i big della musica nazionale e ...

20.09.2017