Velini conquista il podio di Misano

Velini conquista il podio di Misano

Primo e terzo posto per il pilota di Petrignano di Assisi che ora è secondo in classifica a -7 da Goi nel Civ

30.07.2012 - 20:58

0

Ottime prove hanno caratterizzato le gare dei due piloti umbri impegnati nei Campionati Italiani Velocità moto per Alessio Velini e Mirko Giansanti.
1000 Superstock Alla vigilia della gara di Misano Alessio Velini pagava un distacco di 28 punti dal leader di campionato, l'ex Motomondiale Ivan Goi ben assistito dal team Barni Racing su Ducati Panigale. Nella prima gara però una splendida partenza del pilota di Petrignano di Assisi, scattato dalla terza piazza della griglia di partenza, costringe Goi a dare il tutto per tutto per evitare la fuga del portacolori del team 2R Antonellini. ConVelini in testa nel corso del secondo passaggio esplode letteralmente il motore della Ducati di Goi. La Direzione di Gara espone la bandiera rossa, tutto da rifare e gara finita per il pilota di Casalmaggiore. Quando mancano pochi attimi alla nuova partenza un problema tecnico rischia di eliminare dalla corsa anche Velini. Il team Antonellini non si da per vinto ed in qualche maniera riesce a sistemare la moto. "Veleno" scatta benissimo ancora una volta e prende subito la testa della gara. Gli inseguitori non riescono a tenere il suo ritmo. Sotto la bandiera a scacchi Velini è primo ed il titolo della categoria è di nuovo in gioco, il centauro umbro ha solamente 3punti di ritardo dal leader. Nella seconda gara Velini non riesce a ripetere la bella partenza del sabato, la gara è emozionante con i due contendenti al titolo impegnati a marcarsi l'un l'altro. Ne approfitta Magnoni che scappa in vetta alla corsa, mentre Goi e Velini risolvono il duello con una volata che premia il ducatista per una manciata di centesimi di secondo.
La classifica Ora Velini è secondo alle spalle di Goi con un ritardo di7lunghezze. Si deciderà tutto nell'ultimo appuntamento del Civ fissato sul circuito di Vallelunga per il prossimo 14 ottobre.
Supersport Mirko Giansanti conclude il proprio week end di gare con un quinto posto in gara uno ed un quarto in gara due. Il pilota ternano del team Puccetti Racing ha pagato l'incapacità del team Kawasaki di mettergli a disposizione una moto competitiva in ogni appuntamento della serie tricolore. Giunto a Misano in lotta con Ilario Dionisi per il titolo di categoria, non ha potuto far fronte alla maggiore competitività del mezzo del romano pagando pesanti distacchi dalla zona podio.
La classifica Con Dionisi campione italiano della categoria, rimane aperta la lotta per la piazza d'onore della classifica piloti. Ad una corsa dal termine Giansanti, persa la seconda piazza assoluta in favore del compagno di squadra Cruciani, si trova ora terzo con 89 punti, 4 in meno del compagno di box, e con un vantaggio di altrettanti punti sul più vicino degli inseguitori, Roberto Tamburini.

Mauro Testi

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Milano, consegne Mc Donald's a fermata tram per la Fashion Week

Milano, consegne Mc Donald's a fermata tram per la Fashion Week

Milano (askanews) - Consegne a domicilio speciali alla pensilina dell'autobus, nel centro di Milano durante la settimana della moda. E' l'iniziativa che Mc Donald's ha attivato gratis per tre giorni alle fermate dei mezzi pubblici della città. Sono tre le pensiline di Atm coinvolte, una per giornata: Piazza Lega Lombarda, via del Burchiello alla fermata della metropolitana Pagano e Largo Cairoli, ...

 
Il primo trailer del nuovo film di Wes Anderson: Isle of dogs

Il primo trailer del nuovo film di Wes Anderson: Isle of dogs

Milano (askanews) - Wes Anderson torna all'animazione in stop motion con "Isle of dogs". Il regista di "Budapest Hotel" aveva finora mantenuto grande riserbo sul suo nuovo film di cui finalmente sono state diffuse le prime immagini. Nel trailer viene svelata la storia, ambientata in un immaginario Giappone del futuro governato dal dittatore Atari Kobayashi. Il regime decide di liberarsi di tutti ...

 
Firenze, cittadini Gb contro Brexit: "Please remain" in Ue

Firenze, cittadini Gb contro Brexit: "Please remain" in Ue

Firenze (askanews) - No alla Brexit. Un centinaio di cittadini britannici che vivono a Firenze hanno manifestato in piazza Santa Maria Novella contro l'uscita della Gran Bretagna dall'Unione europea in occasione del discorso sulla Brexit che la premier britannica Theresa May ha deciso di tenere proprio a Firenze. La protesta è andata in scena a pochi passi dal luogo della conferenza, l'aula magna ...

 
Shirin Neshat, artista che racconta se stessa attraverso le donne

Shirin Neshat, artista che racconta se stessa attraverso le donne

Roma (askanews) - Shirin Neshat è una delle più importanti artiste del mondo, ha vinto il Leone d'oro della 48esima Biennale d'Arte con "Turbulent", e il Leone d'argento per la miglior regia alla Mostra del cinema con il suo primo lungometraggio, "Donne senza uomini". Nata in Iran 60 anni fa, attraverso i suoi lavori ha sempre denunciato gli integralismi religiosi e la condizione femminile nel ...

 
Colin Firth diventa italiano

Concessa la cittadinanza

Colin Firth diventa italiano

Colin Andrew Firth ha ottenuto la cittadinanza italiana. Lo rende noto il ministero dell'Interno. Il famoso attore, premio Oscar per il film "Il discorso del re", ha sposato ...

22.09.2017

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Non solo direttore artistico

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Ormai per tutti era già una certezza, ma ora è ufficiale: Claudio Baglioni non sarà soltanto il direttore artistico di Sanremo 2018, ma anche il conduttore del festival che ...

22.09.2017

Federico Angelucci tra i protagonisti di "Tale e quale show"

Talento folignate alla ribalta

Federico Angelucci tra i protagonisti di "Tale e quale show"

Dodici personaggi del mondo dello spettacolo che si sanno battaglia in performance apparentemente impossibili, imitando in tutto e per tutto i big della musica nazionale e ...

20.09.2017