Velini conquista il podio di Misano

Velini conquista il podio di Misano

Primo e terzo posto per il pilota di Petrignano di Assisi che ora è secondo in classifica a -7 da Goi nel Civ

30.07.2012 - 20:58

0

Ottime prove hanno caratterizzato le gare dei due piloti umbri impegnati nei Campionati Italiani Velocità moto per Alessio Velini e Mirko Giansanti.
1000 Superstock Alla vigilia della gara di Misano Alessio Velini pagava un distacco di 28 punti dal leader di campionato, l'ex Motomondiale Ivan Goi ben assistito dal team Barni Racing su Ducati Panigale. Nella prima gara però una splendida partenza del pilota di Petrignano di Assisi, scattato dalla terza piazza della griglia di partenza, costringe Goi a dare il tutto per tutto per evitare la fuga del portacolori del team 2R Antonellini. ConVelini in testa nel corso del secondo passaggio esplode letteralmente il motore della Ducati di Goi. La Direzione di Gara espone la bandiera rossa, tutto da rifare e gara finita per il pilota di Casalmaggiore. Quando mancano pochi attimi alla nuova partenza un problema tecnico rischia di eliminare dalla corsa anche Velini. Il team Antonellini non si da per vinto ed in qualche maniera riesce a sistemare la moto. "Veleno" scatta benissimo ancora una volta e prende subito la testa della gara. Gli inseguitori non riescono a tenere il suo ritmo. Sotto la bandiera a scacchi Velini è primo ed il titolo della categoria è di nuovo in gioco, il centauro umbro ha solamente 3punti di ritardo dal leader. Nella seconda gara Velini non riesce a ripetere la bella partenza del sabato, la gara è emozionante con i due contendenti al titolo impegnati a marcarsi l'un l'altro. Ne approfitta Magnoni che scappa in vetta alla corsa, mentre Goi e Velini risolvono il duello con una volata che premia il ducatista per una manciata di centesimi di secondo.
La classifica Ora Velini è secondo alle spalle di Goi con un ritardo di7lunghezze. Si deciderà tutto nell'ultimo appuntamento del Civ fissato sul circuito di Vallelunga per il prossimo 14 ottobre.
Supersport Mirko Giansanti conclude il proprio week end di gare con un quinto posto in gara uno ed un quarto in gara due. Il pilota ternano del team Puccetti Racing ha pagato l'incapacità del team Kawasaki di mettergli a disposizione una moto competitiva in ogni appuntamento della serie tricolore. Giunto a Misano in lotta con Ilario Dionisi per il titolo di categoria, non ha potuto far fronte alla maggiore competitività del mezzo del romano pagando pesanti distacchi dalla zona podio.
La classifica Con Dionisi campione italiano della categoria, rimane aperta la lotta per la piazza d'onore della classifica piloti. Ad una corsa dal termine Giansanti, persa la seconda piazza assoluta in favore del compagno di squadra Cruciani, si trova ora terzo con 89 punti, 4 in meno del compagno di box, e con un vantaggio di altrettanti punti sul più vicino degli inseguitori, Roberto Tamburini.

Mauro Testi

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Roma, (askanews) - "Da matti l'accordo con l'Iran": così il presidente statunitense dalla Casa Bianca dove riceve il francese Emmanuel Macron. Proprio l'accordo con Teheran firmato da Barack Obama assieme alla diplomazia internazionale è uno dei temi caldi dell'incontro fra Parigi e Washington: Macron aveva per missione cercava di convincere Trump a non recedere dall'accordo, perdendo anni di ...

 
Inaugurata la prima statua di donna davanti a Westminster

Inaugurata la prima statua di donna davanti a Westminster

Londra, (askanews) - Non solo le statue di Winston Churchill, di Gandhi e di Mandela davanti al parlamento britannico; c'è finalmente anche la statua di una donna, l'attivista per i diritti femminili Millicent Fawcett, svelata nel centesimo anniversario del voto alle donne. La statua realizzata dall'artista Gillian Wearing, è stata inaugurata dalla premier Theresa May accanto al sindaco di Londra ...

 
Trump-Macron in abito nero, Melanie-Brigitte sfoggiano il bianco

Trump-Macron in abito nero, Melanie-Brigitte sfoggiano il bianco

Roma, (askanews) - Il presidente americano Donald Trump ha ricevuto alla Casa Bianca il presidente francese Emmanuel Macron. I due capi di Stato, in elegante completo scuro, erano accompagnati dalle rispettive moglie, Melanie e Brigitte, entrambe in completo bianco. Melanie con anche un cappello a larghe tese.

 
Economia

Bose europee contrastate, a Milano bene il lusso

Le Borse europee chiudono contrastate, sulla scia del ribasso di Wall Street dopo che i rendimenti decennali americani hanno toccato la soglia del 3% per la prima volta da gennaio 2014. A Milano l'indice Ftse Mib segna +0,22% oltre quota 24mila punti. In progresso Londra +0,36%, deboli i listini di Francoforte -0,17% e Parigi -0,10%, dove il fermo di Vincent Bolloré per un'inchiesta su presunte ...

 
I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

quinta edizione

I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

La quinta edizione di Encuentro, in programma a Perugia e Terni dal 2 al 6 maggio, sarà quella dei grandi immaginari che si incontrano e dialogano tra loro. La letteratura in ...

24.04.2018

Don Matteo, la 12esima serie si farà

Spoleto

Don Matteo, la 12esima serie si farà

La notizia è arrivata all'indomani del bagno di folla di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo "Menotti" di Spoleto (leggi qui): la 12esima serie di don Matteo si farà. E sarà ...

20.04.2018

Don Matteo, in mille per il gran finale

Spoleto

Don Matteo, in mille per il gran finale

Oltre 1000 persone si sono trovate dal pomeriggio di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo di Spoleto per l'evento conclusivo dell'11esima stagione della serie di Don Matteo. ...

19.04.2018