Arrestato imprenditore assisano nuovamente per detenzione di droga. "Lo faccio per salvare l'azienda"

Arrestato imprenditore assisano nuovamente per detenzione di droga. "Lo faccio per salvare l'azienda"

I carabinieri hanno perquisito un'altra volta auto e casa e hanno trovato cinque dosi di cocaina e materiale da taglio. La scorsa volta era successo in aprile

25.07.2012 - 18:57

0

Aveva promesso di lasciar perdere le vie dell'illegalità per superare le difficoltà della sua azienda ma evidentemente c'è ricaduto. Così è finito di nuovo nei guai un imprenditore di Assisi di 33 anni che in aprile era stato pizzicato dai carabinieri per spaccio. Così era stato arrestato dai militari di Assisi che nell'operazione avevano rinvenuto complessivamente 17 grammi circa di cocaina, suddivisa in 7 ovuli da un grammo, nascosti in un vano della sua auto e altri 10 grammi erano invece "conservati" a casa. Ai carabinieri in quella circostanza il trentenne aveva detto di essere stato costretto a svolgere questo tipo di attività per problemi finanziari e aveva anche promesso agli investigatori che avrebbe abbandonato la strada dell'illegalità che mal si conciliava con il suo modo di essere.
Ma evidentemente lungo il percorso ha cambiato idea. I carabinieri hanno continuato a tenerlo d'occhio, attraverso servizi in borghese svolti dall'aliquota operativa della compagnia di Assisi ed è venuto fuori che c'era dell'altro. Così, colto il momento opportuno i militari sono entrati in azione ed hanno perquisito nuovamente l'abitazione dell'imprenditore alle prime ore del mattino.
Con l'ausilio prezioso del cane antidroga Kayos del nucleo cinofili di Bastia Umbra sono state recuperate 5 dosi di cocaina del peso di circa 5 grammi, ancora una volta occultate all'interno di una autovettura parcheggiata nel garage. Inoltre gli uomini dell'Arma hanno anche trovato oltre 200 grammi di sostanza da taglio e vario materiale utilizzato per il confezionamento. Durante la perquisizione i carabinieri hanno sequestrato anche oltre 11 proiettili illegalmente detenuti.
L'imprenditore è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e contestualmente denunciato alla magistratura per detenzione illegale di munizionamento. Dopo la convalida dell'arresto la magistratura ha imposto al giovane la misura dell'obbligo di dimora con divieto di uscire di casa nelle ore notturne.

Giovanna Belardi

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Quando cadono le stelle (dello spettacolo): gli scivoloni sul palco

Quando cadono le stelle (dello spettacolo): gli scivoloni sul palco

L'ultimo è stato Bono Vox, scivolato durante il live allo United Center di Chicago. Ma le cadute recenti dei grandi del mondo dello spettacolo sono state tante. Eccone alcune, da Morandi, 'volato' giù dal palco, a Madonna, inciampata all'indietro durante la sua performance ai Brit Award.

 
Economia

Bnl al Wired Next Fest 2018

Luigi Maccallini, responsabile Comunicazione retail Bnl, racconta il progetto Bnl Explorer per spiegare come gestire la complessità in cui siamo immersi.

 
A Spief dialogo e business, modello vincente di Conoscere Eurasia

A Spief dialogo e business, modello vincente di Conoscere Eurasia

San Pietroburgo, (askanews) - Conoscere Eurasia ha creato un modello di capacità nel dialogo sul business anche in periodo di sanzioni. Ed è riuscita a coinvolgere due nomi importanti del business europeo a Mosca. Parla Antonio Fallico, presidente di Conoscere Eurasia: "Io non vorrei essere molto presuntuoso. Sia Philippe Pegorier che Frank Schauff sono nel nostro comitato organizzativo e ...

 
Chiude sipario Spief, accordi per 38 miliardi e voglia di dialogo

Chiude sipario Spief, accordi per 38 miliardi e voglia di dialogo

San Pietroburgo (Russia), (askanews) - Si chiude oggi il Forum Economico Internazionale di San Pietroburgo, dopo giornate molto intense di incontri e una partecipazione internazionale per certi versi, sorprendente. La Russia di Vladimir Putin è apparsa tutt'altro che isolata. Parterre di altissimo profilo, a iniziare dal presidente francese Emmanuel Macron, oltre al premier giapponese Shinzo Abe ...

 
Due Mondi tra realtà e sogno

Tutte le star del festival

Due Mondi tra realtà e sogno

Il Minotauro sarà l'opera inaugurale della 61esima edizione del festival dei Due Mondi. Il testo, ispirato al libro di Durrenmatt, è reso in musica della compositrice Silvia ...

25.05.2018

I My Mine presentano il nuovo album

I My Mine

Italo disco

I My Mine presentano il nuovo album

Venerdì 25 maggio i My Mine presenteranno al Mishima di Terni il nuovo album “83-18” che rappresenta il loro ritorno sulla scena della musica elettronica. La band simbolo ...

24.05.2018

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Il film diretto e interpretato da Alberto Sordi sarà proiettato in versione restaurata al Morlacchi

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Alberto Sordi in Fumo di Londra è Dante Fontana, antiquario con il negozio in corso Vannucci, a pochi passa da piazza IV Novembre. Era il 1966 e Sordi, per la prima volta ...

23.05.2018