L'Expo Unesco porta il mondo ad Assisi

Dal 21 al 23 settembre al Palaeventi di Santa Maria degli Angeli insieme alle Giornate della dieta mediterranea

18.07.2012 - 19:29

0

E' stata presentata sta mattina nella sala stampa di Palazzo Chigi la terza edizione dell'Expo Unesco, che si terrà a Santa Maria degli Angeli (nel nuovo Palaeventi che sarà inaugurato con l'occasione) dal 21 al 23 settembre, e in cui andrà in scena anche la prima edizione delle Giornate della Dieta Mediterranea, l'evento nato per far conoscere in tutti i suoi aspetti il modello nutrizionale e culturale della "dieta mediterranea", che dal 2010 è il terzo bene immateriale italiano riconosciuto patrimonio dell'umanità nel 2011 e che coinvolgerà nell'organizzazione i principali paesi del bacino mediterraneo, ossia Italia, Spagna, Grecia e Marocco, nazioni depositarie di oltre160prodotti alimentari facenti parte della dieta mediterranea.
"Il turismo culturale è uno dei segmenti rilevanti per un Paese come l'Italia che detiene il maggior numero di siti inclusi nella lista dei patrimoni dell'umanità dell'Unesco", spiegano gli organizzatori, "e il salone World Tourism Expo è un punto di incontro tra il mondo della cultura e quello dell'economia, un appuntamento importante proprio per far conoscere ai tour operator internazionali i 47 siti Unesco italiani e soprattutto le tante mete turistiche meno note.
D'altronde, la promozione e la valorizzazione dell'immenso patrimonio storico, artistico e paesaggistico italiano sono punti chiave del Piano Strategico di rilancio del turismo cui stanno lavorando il ministro Pietro Gnudi (che sarà presente alla conferenza stampa) e i suoi uffici". Alla tre giorni assisana - in cui esperti e curiosi si confronteranno non solo sul tema dei "luoghi" Unesco, ma anche su tutto ciò che li "circonda" - parteciperanno circa 100 siti Unesco (su 962) da tutto il mondo, che si incontreranno con circa 150 fra tour operator e operatori internazionali del turismo. Oltre a Gnudi, saranno presenti alla conferenza stampa anche Corrado Clini, ministro dell'Ambiente, Pierluigi Celli, presidente Enit, Giovanni Puglisi, presidente della commissione nazionale italiana per l'Unesco, Claudio Ricci, sindaco di Assisi e presidente dei siti italiani Unesco, e Marco Citerbo, organizzatore del Wte.

Flavia Pagliochini

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Galleria Borghese, respiri e urla per riavvicinarci al sublime

Galleria Borghese, respiri e urla per riavvicinarci al sublime

Roma (askanews) - Sovvertire l'abitudine all'arte, per restituire il senso, riferito al sublime, della vera esperienza artistica. È questa l'idea di fondo che presiede all'intervento di Daniele Puppi nella Galleria Borghese di Roma, dove ha presentato la mostra sonora "Respira". Quello che accade, nelle stanze che ospitano i capolavori del Canova, di Caravaggio o del Bernini, è l'esperienza di un ...

 
Dalla pizza alla frutta alla "tortellino", come cambiano i gusti

Dalla pizza alla frutta alla "tortellino", come cambiano i gusti

Napoli (askanews) - Dal Napoli pizza Village 2017, appena conclusosi sul lungomare del capoluogo partenopeo, emergono le nuove tendenze di gusto per la pizza del futuro, pensate e interpretate dai top player della pizzeria mondiale. Dalla pizza con la frutta di Gianfranco Iervolino, all'audace pizza Tortellino di Stefano Callegari, passando dalla pizza fritta "Battilocchio della Masardona" di ...

 
Da Duchamp a Cattelan, l'arte contemporanea conquista il Palatino

Da Duchamp a Cattelan, l'arte contemporanea conquista il Palatino

Roma, (askanews) - Sono oltre 100 le opere della mostra "Da Duchamp a Cattelan, Arte contemporanea sul Palatino". Venti le grandi installazioni come l'Archipensiero di Gianni Pettena o il luogo di raccoglimento multiconfessionale e laico di Michelangelo Pistoletto o "After Love" di Vedovamazzei, alias la casetta sbilenca di Buster Keaton, o "Gli occhi di Segantini" di Luca Vitone, riproduzione ...

 
Il senatore forzista Renato Schifani canta "Vita spericolata"

Il senatore forzista Renato Schifani canta "Vita spericolata"

Roma, (askanews) - Renato Schifani, senatore di Forza Italia ed ex Presidente del Senato, in versione cantante. Ospite di Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, il senatore forzista si è cimentato nel cantare un pezzo famosissimo, 'Vita Spericolata' di Vasco Rossi, accompagnato da 'l'Orchestrina' della trasmissione.

 
Morgan al tramonto

Moon in June

Morgan al tramonto

Nelle immagini di Claudio Bianconi alcuni frangenti del concerto di Morgan a Isola Maggiore sullo sfondo del lago Trasimeno illuminato dalla bellissima luce del tramonto 

26.06.2017

Ironia amara a Moon in June con Morgan

Isola Maggiore

Ironia amara a Moon in June con Morgan

Il tramonto stupendo, la location insuperabile e raccolta nelle sue dimensioni a misura umana, la leggera brezza serale: come sempre il “miracolo” di Moon in June presentava ...

26.06.2017

Wesseltoft e Morgan all'Isola Maggiore

Moon in June 2017

Wesseltoft e Morgan all'Isola Maggiore

Con un live molto particolare e suggestivo del pianista Bugge Wesseltoft (nella foto)  si aprirà la terza edizione di Moon in June targata Associazione Sergioperlamusica, ...

23.06.2017