L'Expo Unesco porta il mondo ad Assisi

Dal 21 al 23 settembre al Palaeventi di Santa Maria degli Angeli insieme alle Giornate della dieta mediterranea

18.07.2012 - 19:29

0

E' stata presentata sta mattina nella sala stampa di Palazzo Chigi la terza edizione dell'Expo Unesco, che si terrà a Santa Maria degli Angeli (nel nuovo Palaeventi che sarà inaugurato con l'occasione) dal 21 al 23 settembre, e in cui andrà in scena anche la prima edizione delle Giornate della Dieta Mediterranea, l'evento nato per far conoscere in tutti i suoi aspetti il modello nutrizionale e culturale della "dieta mediterranea", che dal 2010 è il terzo bene immateriale italiano riconosciuto patrimonio dell'umanità nel 2011 e che coinvolgerà nell'organizzazione i principali paesi del bacino mediterraneo, ossia Italia, Spagna, Grecia e Marocco, nazioni depositarie di oltre160prodotti alimentari facenti parte della dieta mediterranea.
"Il turismo culturale è uno dei segmenti rilevanti per un Paese come l'Italia che detiene il maggior numero di siti inclusi nella lista dei patrimoni dell'umanità dell'Unesco", spiegano gli organizzatori, "e il salone World Tourism Expo è un punto di incontro tra il mondo della cultura e quello dell'economia, un appuntamento importante proprio per far conoscere ai tour operator internazionali i 47 siti Unesco italiani e soprattutto le tante mete turistiche meno note.
D'altronde, la promozione e la valorizzazione dell'immenso patrimonio storico, artistico e paesaggistico italiano sono punti chiave del Piano Strategico di rilancio del turismo cui stanno lavorando il ministro Pietro Gnudi (che sarà presente alla conferenza stampa) e i suoi uffici". Alla tre giorni assisana - in cui esperti e curiosi si confronteranno non solo sul tema dei "luoghi" Unesco, ma anche su tutto ciò che li "circonda" - parteciperanno circa 100 siti Unesco (su 962) da tutto il mondo, che si incontreranno con circa 150 fra tour operator e operatori internazionali del turismo. Oltre a Gnudi, saranno presenti alla conferenza stampa anche Corrado Clini, ministro dell'Ambiente, Pierluigi Celli, presidente Enit, Giovanni Puglisi, presidente della commissione nazionale italiana per l'Unesco, Claudio Ricci, sindaco di Assisi e presidente dei siti italiani Unesco, e Marco Citerbo, organizzatore del Wte.

Flavia Pagliochini

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Repubblica ceca al voto, miliardario Babis verso la vittoria

Repubblica ceca al voto, miliardario Babis verso la vittoria

Praga, (askanews) - I cechi vanno alle urne per il rinnovo della Camera dei deputati con la certezza che a vincere sarà il movimento populista guidato dal miliardario Andrej Babis, ma anche con molte incertezze sullo scenario in vista della formazione del prossimo governo. Con i rischi ulteriori di una notevole frammentazione parlamentare, con ben otto formazioni che potrebbero superare lo ...

 
Al via Host, vetrina internazionale per ristorazione e ospitalità

Al via Host, vetrina internazionale per ristorazione e ospitalità

Milano, 20 ott. (askanews) - La 40esima edizione di Host, la manifestazione di Fiera Milano dedicata alll'ospitalità e alla ristorazione, si apre nel segno dei grandi numeri: crescono le aziende partecipanti +7,7% da 52 Paesi, 843 espositori dall'estero, il 13,4% in più rispetto alla scorsa edizione, 1.500 hosted buyer da tutti i Continenti. Una vetrina e un'occasione di business per le aziende ...

 
Raqqa in festa, Forze democratiche siriane salutano la vittoria

Raqqa in festa, Forze democratiche siriane salutano la vittoria

Raqqa (askanews) - In quel che resta di Raqqa dopo quattro mesi di combattimenti si festeggia. La cerimonia ufficiale per il passaggio di consegne dai militari ai civili si tiene allo stadio, uno degli ultimi baluardi dell'isis a cadere nelle mani delle forze curdo-arabe siriane sostenute da Washington che hanno liberato la città dai jihadisti. "Il comando generale delle Fds annuncia che sta per ...

 
Barrese (Intesa S.Paolo): con filiera migliori rating

Barrese (Intesa S.Paolo): con filiera migliori rating

Milano, 20 ott. (askanews) - "L'iniziativa più importante di Intesa San Paolo è di aver istituzionalizzato e formalizzato il concetto di filiera, che consente di dare, come banca, importanti benefici in termini di miglioramento del rating ai clienti appartenenti alla filiera, in particolare ai fornitori piccoli e piccolissimi e ai grandi capifiliera. Questo significa miglior rating, quindi prezzi ...

 
Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano

"Il collegio 2"

Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano

Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano, il quindicenne ternano che ha partecipato al reality di Raidue "Il collegio 2". Il ragazzo è arrivato all'ultima puntata, ma ...

18.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017