"Un confronto interessante e propositivo"

Incontri sui problemi tra le frazioni: Andrea Tabarrini, ex amministratore di centrosinistra, critica la latitanza del Partito democratico

17.07.2012 - 18:19

0

di Sara Caponi

"Interessante e costruttivo" sono gli aggettivi usati da alcuni cittadini per descrivere l'incontro con la maggioranza che si è svolto venerdì sera nei locali del centro sociale di San Bartolo, nell'ambito degli incontri "Comunicando con la città". All'assemblea,a cui ha partecipato una sessantina di cittadini, hanno preso parte il vicesindaco Rosella Aristei, gli assessori Francesco Fratellini e Fabrizia Renzini, nonché i consiglieri Adriano Brozzetti e Gianluca Ridolfi. Gli amministratori, riferisce una nota del Comune, "hanno ascoltato e valutato con attenzione i punti illustrati" dando vita a un "confronto attento, interessante, propositivo che ha portato alla soluzione di alcuni aspetti problematici", mentre "per altre richieste gli assessori hanno promesso di interessarsi subito per dare risposte nel rispetto delle esigenze manifestate e della normativa vigente".
Una maggiore e più assidua manutenzione ordinaria, la maggiore vigilanza sui mezzi pesanti che transitano in via San Bartolo nonostante il divieto e la sostituzione, appena possibile, dei rallentatori rialzati con speed check sono solo alcuni degli impegni a breve e lungo termine presi dagli amministratori, con l'apprezzamento dei residenti i quali avevano recentemente fatto sentire la propria voce per portare all'attenzione della giunta comunale i problemi della frazione. "Anziché rivolgerci all'opposizione, che dopo la mozione di qualche tempo fa non si è fatta più sentire, questa volta abbiamo chiesto e ottenuto un confronto diretto con l'amministrazione, che si è dimostrata particolarmente ricettiva": parole di Andrea Tabarrini, ex amministratore di centrosinistra ma prima di tutto cittadino di Bastiola, che critica senza mezzi termini la latitanza del Partito democratico facendosi portavoce del disappunto dei suoi concittadini, "stanchi non solo delle strumentalizzazioni politiche, perché i problemi riguardano tutta la frazione al di là delle appartenenze politiche, ma soprattutto di una vecchia politica delle mozioni che non risolve i problemi e, soprattutto, non promuove un confronto serio con la popolazione". Un monito, quello di Tabarrini, che è soprattutto un invito alla riflessione rivolto a un'opposizione  "nella quale fanno ormai  fatica a riconoscersi quei cittadini che chiedono risposte concrete". Risposte che cercano e chiedono anche i cittadini di San Lorenzo, che il 17 luglio  si confronteranno con la maggioranza nell'incontro previsto per le 21 presso il circolo della frazione. Al centro del dibattito le questioni della sicurezza, del traffico e di tutti i problemi che i residenti vorranno porre all'attenzione dell'amministrazione.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Usa, sparatoria Baltimora: 3 morti e 2 feriti, è caccia al killer

Usa, sparatoria Baltimora: 3 morti e 2 feriti, è caccia al killer

Edgewood (Maryland), (askanews) - Tre persone sono state uccise e altre due ferite, nel corso di una sparatoria avvenuta in una zona industriale poco distante da Baltimora, negli Stati Uniti. L'assassino sarebbe stato identificato e sarebbe in fuga: si tratterebbe di un 37enne afroamericano, Radee Labeeb Prince, che ha aperto il fuoco con una pistola. Il sospettato e le vittime sono tutte ...

 
Bankitalia, Visco a sorpresa a commemorazione economista Caffé

Bankitalia, Visco a sorpresa a commemorazione economista Caffé

Roma, (askanews) - Il giorno dopo il via libera della Camera alla mozione Pd che ostacola il rinnovo di Ignazio Visco al vertice della Banca d'Italia, il governatore in carica si presenta - a sorpresa per i giornalisti perché il suo nome non figura tra i partecipanti ufficiali - alla commemorazione dell'economista keynesiano Federico Caffè nella sede di Sioi a piazza Venezia a Roma. Nelle ...

 
I sex toys in ultima puntata programma di Rai2 "Giovanni e Sesso"

I sex toys in ultima puntata programma di Rai2 "Giovanni e Sesso"

Roma, (askanews) - E' dedicata ai sex toys, alla pornografia su internet e alle app per incontri l'ultima puntata di "Giovani e sesso", in onda su Rai2 il 18 ottobre, alle 23.30, viaggio di Alberto D Onofrio nell universo giovanile. Con stile observational, neutrale, privo di ogni tipo di giudizio, D Onofrio non cerca risposte ma racconta storie. Quella di una stylist che ha deciso di aprire un ...

 
A teatro "La strana coppia" con Claudia Cardinale e Ottavia Fusco

A teatro "La strana coppia" con Claudia Cardinale e Ottavia Fusco

Roma, (askanews) - Arriva a teatro "La strana coppia", commedia di Neil Simons, riadattata al femminile con protagoniste due artiste d'eccezione: Claudia Cardinale e Ottavia Fusco, un progetto registico di Pasquale Squitieri, con il quale entrambe hanno condiviso un pezzo molto importante della loro vita sentimentale. Lo spettacolo, la cui regia è stata eseguita da Antonio Mastellone, debutterà ...

 
Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017

Elio e le storie tese si sciolgono

Musica

Elio e le storie tese si sciolgono

"Ci vuole l'intelligenza di capire di essere fuori dal tempo. Youtuber, rapper, influencer: queste sono le persone che parlano ai giovani oggi. Staremo insieme fino al 2017, ...

18.10.2017

Don Matteo a San Pietro in Valle

Ciak si gira

Don Matteo a San Pietro in Valle

Domenica 8 ottobre nell'abbazia di San Pietro in Valle, a Ferentillo, è stata girata una puntata della nuova serie della popolare fiction di "Don Matteo" che andrà in onda a ...

08.10.2017