Cinquant'anni di passione per il Palio di San Michele

Cinquant'anni di passione per il Palio di San Michele

A poco meno di 100 giorni dalla partenza, il neo presidente Marco Gnavolini svela i segreti di questa speciale edizione

12.07.2012 - 15:28

0

di Sara Caponi

A poco meno di 100 giorni dal Palio de San Michele 2012 fervono i preparativi per quella che si preannuncia come un'edizione speciale e ricca di sorprese. Sono passati cinquant'anni, infatti, da quando nel 1962, per la consacrazione della nuova chiesa del patrono San Michele Arcangelo, l'allora parroco don Luigi Toppetti e alcuni giovani divisero la città in quattro  rioni abbinando le cerimonie religiose a una manifestazione culturale e folcloristica che, anno dopo anno, è andata consolidandosi come tra  le più importanti dell'Umbria.
Cinquant'anni di Palio, come li definisce il neo presidente Marco Gnavolini, "cinquant'anni di passione" che l'Ente si prepara a celebrare al meglio per onorare una pagina importante di storia della città. Ricco e variegato il calendario, del quale il presidente dà qualche anticipazione a partire dalla rievocazione della famosa lizza storica che si svolgeva intorno alle mura della città e che quest'anno "darà il via alla festa con l'accensione, da parte dei capitani, di un braciere in piazza alimentato dalle quattro fiaccole che simboleggeranno i rioni". Novità anche per la giuria tecnica chiamata a giudicare le sfilate, per la quale "si è cercato di coinvolgere personaggi di rilievo nazionale al fine di garantire una giuria di qualità". Molte anche le iniziative collaterali, aggiunge il presidente, come la mostra fotografica che racconterà la storia del Palio, il piatto celebrativo della Pro loco e la cartolina celebrativa con annullo filatelico.
La storia del Palio sarà inoltre raccontata dal libro iniziato dall'ex presidente Gianluca Falcinelli con la collaborazione di Sara Stangoni e di alcuni veterani dei rioni e che ha ottenuto il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Quanto agli eventi, in coincidenza con l'apertura dei festeggiamenti sarà inaugurata la chiesa di Santa Croce appena rimessa a nuovo, mentre a chiusura della festa si terrà un grande concerto in piazza. "Ringrazio fin d'ora tutti i collaboratori dell'Ente, a partire dalla nostra coordinatrice, la 'tigre' Vanessa Capocchia, insieme alla segreteria e le commissioni costituite per il cinquantesimo. Un ringraziamento speciale ai quattro capitani e ai delegati dei rioni per il 'caloroso' impegno, la passione e il coinvolgimento al fine di realizzare un'edizione memorabile".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Etna, la nuova eruzione del vulcano

Etna, la nuova eruzione del vulcano

Il vulcano si è risvegliato da alcune ore, come immortalano queste immagini pubblicate su Facebook da Boris Behncke. L'attività stromboliana del Nuovo Cratere di Sud Est, sta producendo anche due colate che si sono aperte sui fianchi del cono. Una frattura è stata rilevata sul lato sud del cratere e dà vita a una colata che si dirige verso i crateri 'Barbagallo' per poi proseguire in direzione ...

 
I 100 giorni di Trump, in Kentucky piena fiducia nel tycoon

I 100 giorni di Trump, in Kentucky piena fiducia nel tycoon

Georgetown (askanews) - Il Kentucky da 60 anni vota quasi sempre conservatore. E all'ultima corsa si è schierato in massa per Donald Trump. Hanno votato per lui l'81 per cento degli elettori, nella speranza che la grinta di Trump possa far rifiorire città come Beattyville dove da 30 anni sono sparite le industrie del petrolio, del tabacco e del carbone. Dopo i primi 100 giorni di governo la gente ...

 
La visita di Papa Francesco in Egitto: "Papa della pace"

La visita di Papa Francesco in Egitto: "Papa della pace"

Roma, (askanews) - Mega cartelloni annunciano in arabo e in inglese la visita di due giorni di Papa Francesco in Egitto: "Il Papa della pace nell'Egitto della Pace". Bergoglio parte il 28 aprile per il Cairo, dove ha in programma un incontro con il presidente Al-Sisi e, a seguire, con il grande imam Ahmad al-Tayyi alla moschea Al-Azhar, assieme al quale terrà una conferenza di pace internazionale....

 
Storie Di Vino: Boscaini festeggia i 50 anni del Campofiorin

Storie Di Vino: Boscaini festeggia i 50 anni del Campofiorin

Roma, (askanews) - Sandro Boscaini festeggia con orgoglio i 50 anni del rosso Campofiorin, e racconta ad Askanews la storia dell'azienda Masi Agricola, che nel 1772 diventa di proprietà della famiglia Boscaini. Poi si sofferma sui problemi della Brexit e degli Usa con le minacce di dazi doganali e dice di augurarsi di non avere grandi ripercussioni per un azienda presente in più di 100 paesi, e ...

 
Miss mamma italiana sul podio due umbre

Perugia

Miss mamma italiana sul podio due umbre

Due umbre alle prefinali in programma dal 22 al 25 giugno a Folgaria (Trento) del concorso nazionale di bellezza e simpatia Miss Mamma Italiana 2017, riservato a tutte le mamme ...