Cinquant'anni di passione per il Palio di San Michele

Cinquant'anni di passione per il Palio di San Michele

A poco meno di 100 giorni dalla partenza, il neo presidente Marco Gnavolini svela i segreti di questa speciale edizione

12.07.2012 - 15:28

0

di Sara Caponi

A poco meno di 100 giorni dal Palio de San Michele 2012 fervono i preparativi per quella che si preannuncia come un'edizione speciale e ricca di sorprese. Sono passati cinquant'anni, infatti, da quando nel 1962, per la consacrazione della nuova chiesa del patrono San Michele Arcangelo, l'allora parroco don Luigi Toppetti e alcuni giovani divisero la città in quattro  rioni abbinando le cerimonie religiose a una manifestazione culturale e folcloristica che, anno dopo anno, è andata consolidandosi come tra  le più importanti dell'Umbria.
Cinquant'anni di Palio, come li definisce il neo presidente Marco Gnavolini, "cinquant'anni di passione" che l'Ente si prepara a celebrare al meglio per onorare una pagina importante di storia della città. Ricco e variegato il calendario, del quale il presidente dà qualche anticipazione a partire dalla rievocazione della famosa lizza storica che si svolgeva intorno alle mura della città e che quest'anno "darà il via alla festa con l'accensione, da parte dei capitani, di un braciere in piazza alimentato dalle quattro fiaccole che simboleggeranno i rioni". Novità anche per la giuria tecnica chiamata a giudicare le sfilate, per la quale "si è cercato di coinvolgere personaggi di rilievo nazionale al fine di garantire una giuria di qualità". Molte anche le iniziative collaterali, aggiunge il presidente, come la mostra fotografica che racconterà la storia del Palio, il piatto celebrativo della Pro loco e la cartolina celebrativa con annullo filatelico.
La storia del Palio sarà inoltre raccontata dal libro iniziato dall'ex presidente Gianluca Falcinelli con la collaborazione di Sara Stangoni e di alcuni veterani dei rioni e che ha ottenuto il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Quanto agli eventi, in coincidenza con l'apertura dei festeggiamenti sarà inaugurata la chiesa di Santa Croce appena rimessa a nuovo, mentre a chiusura della festa si terrà un grande concerto in piazza. "Ringrazio fin d'ora tutti i collaboratori dell'Ente, a partire dalla nostra coordinatrice, la 'tigre' Vanessa Capocchia, insieme alla segreteria e le commissioni costituite per il cinquantesimo. Un ringraziamento speciale ai quattro capitani e ai delegati dei rioni per il 'caloroso' impegno, la passione e il coinvolgimento al fine di realizzare un'edizione memorabile".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Quando cadono le stelle (dello spettacolo): gli scivoloni sul palco

Quando cadono le stelle (dello spettacolo): gli scivoloni sul palco

L'ultimo è stato Bono Vox, scivolato durante il live allo United Center di Chicago. Ma le cadute recenti dei grandi del mondo dello spettacolo sono state tante. Eccone alcune, da Morandi, 'volato' giù dal palco, a Madonna, inciampata all'indietro durante la sua performance ai Brit Award.

 
Economia

Bnl al Wired Next Fest 2018

Luigi Maccallini, responsabile Comunicazione retail Bnl, racconta il progetto Bnl Explorer per spiegare come gestire la complessità in cui siamo immersi.

 
A Spief dialogo e business, modello vincente di Conoscere Eurasia

A Spief dialogo e business, modello vincente di Conoscere Eurasia

San Pietroburgo, (askanews) - Conoscere Eurasia ha creato un modello di capacità nel dialogo sul business anche in periodo di sanzioni. Ed è riuscita a coinvolgere due nomi importanti del business europeo a Mosca. Parla Antonio Fallico, presidente di Conoscere Eurasia: "Io non vorrei essere molto presuntuoso. Sia Philippe Pegorier che Frank Schauff sono nel nostro comitato organizzativo e ...

 
Chiude sipario Spief, accordi per 38 miliardi e voglia di dialogo

Chiude sipario Spief, accordi per 38 miliardi e voglia di dialogo

San Pietroburgo (Russia), (askanews) - Si chiude oggi il Forum Economico Internazionale di San Pietroburgo, dopo giornate molto intense di incontri e una partecipazione internazionale per certi versi, sorprendente. La Russia di Vladimir Putin è apparsa tutt'altro che isolata. Parterre di altissimo profilo, a iniziare dal presidente francese Emmanuel Macron, oltre al premier giapponese Shinzo Abe ...

 
Due Mondi tra realtà e sogno

Tutte le star del festival

Due Mondi tra realtà e sogno

Il Minotauro sarà l'opera inaugurale della 61esima edizione del festival dei Due Mondi. Il testo, ispirato al libro di Durrenmatt, è reso in musica della compositrice Silvia ...

25.05.2018

I My Mine presentano il nuovo album

I My Mine

Italo disco

I My Mine presentano il nuovo album

Venerdì 25 maggio i My Mine presenteranno al Mishima di Terni il nuovo album “83-18” che rappresenta il loro ritorno sulla scena della musica elettronica. La band simbolo ...

24.05.2018

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Il film diretto e interpretato da Alberto Sordi sarà proiettato in versione restaurata al Morlacchi

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Alberto Sordi in Fumo di Londra è Dante Fontana, antiquario con il negozio in corso Vannucci, a pochi passa da piazza IV Novembre. Era il 1966 e Sordi, per la prima volta ...

23.05.2018