Cinquant'anni di passione per il Palio di San Michele

Cinquant'anni di passione per il Palio di San Michele

A poco meno di 100 giorni dalla partenza, il neo presidente Marco Gnavolini svela i segreti di questa speciale edizione

12.07.2012 - 15:28

0

di Sara Caponi

A poco meno di 100 giorni dal Palio de San Michele 2012 fervono i preparativi per quella che si preannuncia come un'edizione speciale e ricca di sorprese. Sono passati cinquant'anni, infatti, da quando nel 1962, per la consacrazione della nuova chiesa del patrono San Michele Arcangelo, l'allora parroco don Luigi Toppetti e alcuni giovani divisero la città in quattro  rioni abbinando le cerimonie religiose a una manifestazione culturale e folcloristica che, anno dopo anno, è andata consolidandosi come tra  le più importanti dell'Umbria.
Cinquant'anni di Palio, come li definisce il neo presidente Marco Gnavolini, "cinquant'anni di passione" che l'Ente si prepara a celebrare al meglio per onorare una pagina importante di storia della città. Ricco e variegato il calendario, del quale il presidente dà qualche anticipazione a partire dalla rievocazione della famosa lizza storica che si svolgeva intorno alle mura della città e che quest'anno "darà il via alla festa con l'accensione, da parte dei capitani, di un braciere in piazza alimentato dalle quattro fiaccole che simboleggeranno i rioni". Novità anche per la giuria tecnica chiamata a giudicare le sfilate, per la quale "si è cercato di coinvolgere personaggi di rilievo nazionale al fine di garantire una giuria di qualità". Molte anche le iniziative collaterali, aggiunge il presidente, come la mostra fotografica che racconterà la storia del Palio, il piatto celebrativo della Pro loco e la cartolina celebrativa con annullo filatelico.
La storia del Palio sarà inoltre raccontata dal libro iniziato dall'ex presidente Gianluca Falcinelli con la collaborazione di Sara Stangoni e di alcuni veterani dei rioni e che ha ottenuto il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Quanto agli eventi, in coincidenza con l'apertura dei festeggiamenti sarà inaugurata la chiesa di Santa Croce appena rimessa a nuovo, mentre a chiusura della festa si terrà un grande concerto in piazza. "Ringrazio fin d'ora tutti i collaboratori dell'Ente, a partire dalla nostra coordinatrice, la 'tigre' Vanessa Capocchia, insieme alla segreteria e le commissioni costituite per il cinquantesimo. Un ringraziamento speciale ai quattro capitani e ai delegati dei rioni per il 'caloroso' impegno, la passione e il coinvolgimento al fine di realizzare un'edizione memorabile".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Scuola, Anquap: sistema informatico da rinnovare, Ministero tace

Scuola, Anquap: sistema informatico da rinnovare, Ministero tace

Roma, (askanews) - "E' da anni che aspettiamo dal nostro ministero di riferimento dei servizi, una struttura informatica che possa facilitare il nostro lavoro. Siamo bombardati quotidianamente da una miriade di norme quasi schizofreniche. Non abbiamo un sistema informatico in grado di supportarci nelle difficoltà quotidiane del nostro lavoro". Lo ha spiegato il vicepresidente dell'Anquap, Marco ...

 
Nra all'attacco: "vergognosa politicizzazione della tragedia"

Nra all'attacco: "vergognosa politicizzazione della tragedia"

Roma, (askanews) - "Una vergognosa politicizzazione di una tragedia, la strategia classica da manuale di un movimento velenoso": Wayne LaPierre, il capo della potente lobby delle armi NRA, la National Rifle Association, si lancia contro il partito democratico accusandolo di strumentalizzare la tragedia della Florida. LaPierre ha parlato nel corso di un discorso a National Harbor in Maryland.

 
Scuola, Anquap: pronti a una dura lotta ma no sciopero

Scuola, Anquap: pronti a una dura lotta ma no sciopero

Roma, (askanews) - "Se il governo non deciderà di riaprire le trattative per un giusto riconoscimento sul piano normativo e retributivo, noi inizieremo una sequela di azioni sindacali protestative che potrebbero condurre anche al blocco degli uffici e alle dimissioni in bianco". Lo annuncia il presidente Anquap Giorgio Germani, a margine della "assemblea/manifestazione" che si è svolta a Roma in ...

 
Siria, nuovi raid sulla Ghouta orientale: uccisi 36 civili

Siria, nuovi raid sulla Ghouta orientale: uccisi 36 civili

Damasco (askanews) - Nuovo raid del regime siriano sulla Ghouta orientale, enclave a est di Damasco in mano ai ribelli e assediato dalle forze del regime di Bashar al-Assad che hanno lanciato un ennesimo attacco, uccidendo altri 36 civili. Medici Senza Frontiere ha dichiarato che 13 delle sue strutture in zona sono state danneggiate. Mentre la situazione si fa sempre più grave l'Onu chiede una ...

 
Scelti gli studenti più belli

Miss e mister 2018

Scelti gli studenti più belli

Un successo lo School Day gran finale 2018. Oltre 2000 le presenze: il pubblico degli istituti delle scuole superiori di Perugia e provincia in occasione del carnevale delle ...

19.02.2018

Con Montesano al Lyrick trionfa la romanità

L'intervista

Con Montesano al Lyrick trionfa la romanità

C’è Enrico Montesano sabato 17 e domenica 18 febbraio al teatro Lyrick di Assisi nell'anteprima nazionale del “Conte Tacchia”, commedia in musica, rivisitazione del film del ...

17.02.2018

Arriva Sfera Ebbasta

L'appuntamento

Arriva Sfera Ebbasta

Il Centro Commerciale Collestrada è pronto per un evento d'eccezione: domenica 18 febbraio alle 17 salirà sul palco Sfera Ebbasta, in tour per promuovere "ROCKSTAR" il nuovo ...

17.02.2018