Cinquant'anni di passione per il Palio di San Michele

Cinquant'anni di passione per il Palio di San Michele

A poco meno di 100 giorni dalla partenza, il neo presidente Marco Gnavolini svela i segreti di questa speciale edizione

12.07.2012 - 15:28

0

di Sara Caponi

A poco meno di 100 giorni dal Palio de San Michele 2012 fervono i preparativi per quella che si preannuncia come un'edizione speciale e ricca di sorprese. Sono passati cinquant'anni, infatti, da quando nel 1962, per la consacrazione della nuova chiesa del patrono San Michele Arcangelo, l'allora parroco don Luigi Toppetti e alcuni giovani divisero la città in quattro  rioni abbinando le cerimonie religiose a una manifestazione culturale e folcloristica che, anno dopo anno, è andata consolidandosi come tra  le più importanti dell'Umbria.
Cinquant'anni di Palio, come li definisce il neo presidente Marco Gnavolini, "cinquant'anni di passione" che l'Ente si prepara a celebrare al meglio per onorare una pagina importante di storia della città. Ricco e variegato il calendario, del quale il presidente dà qualche anticipazione a partire dalla rievocazione della famosa lizza storica che si svolgeva intorno alle mura della città e che quest'anno "darà il via alla festa con l'accensione, da parte dei capitani, di un braciere in piazza alimentato dalle quattro fiaccole che simboleggeranno i rioni". Novità anche per la giuria tecnica chiamata a giudicare le sfilate, per la quale "si è cercato di coinvolgere personaggi di rilievo nazionale al fine di garantire una giuria di qualità". Molte anche le iniziative collaterali, aggiunge il presidente, come la mostra fotografica che racconterà la storia del Palio, il piatto celebrativo della Pro loco e la cartolina celebrativa con annullo filatelico.
La storia del Palio sarà inoltre raccontata dal libro iniziato dall'ex presidente Gianluca Falcinelli con la collaborazione di Sara Stangoni e di alcuni veterani dei rioni e che ha ottenuto il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Quanto agli eventi, in coincidenza con l'apertura dei festeggiamenti sarà inaugurata la chiesa di Santa Croce appena rimessa a nuovo, mentre a chiusura della festa si terrà un grande concerto in piazza. "Ringrazio fin d'ora tutti i collaboratori dell'Ente, a partire dalla nostra coordinatrice, la 'tigre' Vanessa Capocchia, insieme alla segreteria e le commissioni costituite per il cinquantesimo. Un ringraziamento speciale ai quattro capitani e ai delegati dei rioni per il 'caloroso' impegno, la passione e il coinvolgimento al fine di realizzare un'edizione memorabile".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Referendum, Boccia: approccio in logica grande responsabilità

Referendum, Boccia: approccio in logica grande responsabilità

Capri (askanews) - Confindustria vede il referendum sulle autonomie in Lombardia e Veneto "in una logica di grande responsabilità. Ci sembra che i toni non siano come quelli in Spagna. C'è una grande idea di questione nazionale". Lo ha detto il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, a margine del convegno dei giovani imprenditori. "Dobbiamo però avere una grande visione del Paese, dove ...

 
Bankitalia, Boccia: autonomia è un valore, non entro nel merito

Bankitalia, Boccia: autonomia è un valore, non entro nel merito

Capri (askanews) - Sulla vicenda Pd-Bankitalia "c'è un confronto molto serrato tra istituzioni. C'è una regola molto chiare da parte di chi deve fare le nomine. C'è un dibattito forte, una posizione di un grande partito del Paese. In questa vicenda non entriamo né nel merito né nel metodo". Lo ha detto il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, a margine del convegno dei giovani ...

 
Bankitalia, Alfano: forze politiche hanno diritto a opinione

Bankitalia, Alfano: forze politiche hanno diritto a opinione

Capri (askanews) - "C'è solo da spettare la proposta del presidente del Consiglio Gentiloni e del ministro dell'Economia Padoan". Così il ministro degli Esteri e leader di Ap, Angelino Alfano, a margine del Convegno dei Giovani di Confindustria a Capri, ha risposto ai giornalisti sulla mozione del Pd sulla Banca d'Italia. Parlando della mozione, Alfano ha poi aggiunto: "Noi l'abbiamo votata e ...

 
Ue, Boccia a Berlusconi: no doppia moneta, nodo è produttività

Ue, Boccia a Berlusconi: no doppia moneta, nodo è produttività

Capri (askanews) - Il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, boccia la proposta di doppia moneta lanciata dal leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, dal palco del convegno dei giovani imprenditori. "No, non ci convince la doppia moneta - ha detto Boccia a margine del meeting degli under 40 di Confindustria - riteniamo che possa incrementare solo elementi inflattivi. La grande sfida del ...

 
Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano

"Il collegio 2"

Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano

Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano, il quindicenne ternano che ha partecipato al reality di Raidue "Il collegio 2". Il ragazzo è arrivato all'ultima puntata, ma ...

18.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017