Montefalco

Tornano a splendere gli affreschi di Benozzo Gozzoli

06.05.2018 - 17:40

0

I Grandi Francescani” di Benozzo Gozzoli tornano a risplendere in tutta la loro bellezza. Sabato 5 maggio presso il Complesso museale di San Francesco, dove sono conservati, la loro presentazione ufficiale dopo il restauro reso possibile grazie all’azienda Arnaldo Caprai nell’ambito del progetto #Caprai4Love. Le pitture oggetto del restauro sono parte del ciclo “la vita di San Francesco” dipinte da Gozzoli nel 1452 e raffigurano Dante Alighieri, Francesco Petrarca e Giotto. “Si tratta di un evento straordinario – ha commentato il sindaco di Montefalco Donatella Tesei – Grazie al sostegno dell’azienda Caprai siamo riusciti a completare il restauro degli affreschi. Un ennesimo traguardo che si è riusciti a raggiungere grazie alla stretta collaborazione di un’impresa del territorio con la quale abbiamo già collaborato e che nello specifico si è spesa per far tornare a Montefalco la lettera autografa di Benozzo Gozzoli. Ma i progetti e le novità non finiscono qui, stiamo organizzando per i prossimi mesi una mostra straordinaria sui grandi maestri del 300’”.

Presenti oltre alla senatrice sindaco Tesei, anche l’assessore regionale all’agricoltura, cultura e ambiente Fernanda Cecchini che ha sottolineato la “straordinaria valenza del progetto”; il presidente di Symbola Fondazione per le qualità italiane Ermete Realacci, il direttore Wine News Alessandro Regoli e lo storico dell’arte Bruno Toscano. In sala anche una nutrita schiera di cittadini cultori dell’arte che non hanno voluto perdere l’occasione di ammirare per primi il ciclo di affreschi restaurati dalla ditta incaricata di eseguire i lavori, la Coobec di Spoleto.

Una storia che parte due anni fa, quella del restauro degli affreschi, e che parte proprio da un’idea dell’imprenditore Marco Caprai che nel 2016 ha proposto all’amministrazione comunale di Montefalco #Caprai4love, un importante progetto finalizzato al restauro di parte degli affreschi dell’abside della Chiesa Museo di San Francesco dipinti dal Gozzoli ed in particolare della parte raffigurante i “Grandi Francescani”: Francesco Petrarca (laureatus Petrarca - omnium virtutum monarca), Dante Alighieri (theologus dantes - nullius dogmatis expers) e Giotto di Bondone (pictorum eximius - iottus fondamentum et lux). Per far fronte alle spese nel mondo sono state vendute in totale mille bottiglie con le immagini dei “Grandi Francescani”  che si sono trasformate in una concreta azione per la promozione del territorio umbro frutto, come sottolineato da Donatella Tesei, “di una perfetta e ben riuscita sinergia tra pubblico e privato”. Da molto tempo ormai l’azienda Arnaldo Caprai si distingue per un impegno serio e costante di sostenibilità, tanto da ottenere dal magazine americano Wine Enthusiast il premio come “European Winery of the Year 2012”, dove per sostenibilità si intende il giusto equilibrio tra i tre aspetti: sociale, ambientale, economico. Il progetto #Caprai4love, infatti, si inserisce pienamente nell’ambito della sostenibilità sociale, mirando al conseguimento di una serie di azioni e di pratiche volte al recupero ed alla valorizzazione del patrimonio storico e artistico di Montefalco che grazie a questa lodevole iniziativa si riconferma uno dei maggiori centri propulsori di cultura in Umbria. Un connubio, quello tra cultura ed enologia non nuovo nel comune di Montefalco, e c’altronde come in tutte le terre denominate come “Terre del Sagrantino” dove vino è sinonimo di storia, ma anche di arte e bellezza uniche al mondo.

Servizio a cura di Susanna Minelli, foto realizzate da Gabriele Cirocchi

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mentana parla del suo giornale online: "I soldi ce li metto io, è un progetto su cui scommetto"

Mentana parla del suo giornale online: "I soldi ce li metto io, è un progetto su cui scommetto"

(Agenzia Vista) Milano, 19 luglio 2018 "Qui stiamo parlando di un progetto in cui scommetto i miei soldi e il primo riflesso giornalistico è chiedere dov'è l'inghippo". Lo ha detto il direttore del Tg La7 Enrico Mentana a Milano durante un suo intervento al Campus Party rispondendo alle domande dei giornalisti sul suo nuovo giornale online Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista....

 
Mentana parla del suo giornale online: "Cairo non sarà l'editore"

Mentana parla del suo giornale online: "Cairo non sarà l'editore"

(Agenzia Vista) Milano, 19 luglio 2018 "Cairo mi accompagnerà ma non sarà l'editore, come si chiamerà il giornale? Non lo so". Lo ha detto il direttore del Tg La7 Enrico Mentana a Milano durante un suo intervento al Campus Party rispondendo alle domande dei giornalisti sul suo nuovo giornale online Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Mentana parla del suo giornale online: "Sarà fatto dai giovani per i giovani"

Mentana parla del suo giornale online: "Sarà fatto dai giovani per i giovani"

(Agenzia Vista) Milano, 19 luglio 2018 "Anche nel giornalismo servono atti di coraggio per questo ho lanciato l'idea di fare un giornale sui giovani perché solo un giornale online fatto dai giovani e per i giovani. Chi ha il diritto di parola sono grandi e vecchi e non esiste un dibattito tra i giovani". Lo ha detto il direttore del Tg La7 Enrico Mentana a Milano durante un suo intervento al ...

 
Ventennale Polizia Postale, Gabrielli: "E' stata una grande intuizione"

Ventennale Polizia Postale, Gabrielli: "E' stata una grande intuizione"

(Agenzia Vista) Roma, 18 luglio 2018 Ventennale Polizia Postale, Gabrielli: "E' stata una grande intuizione" A Roma, presso la “Lanterna” di Fuksas, la Polizia di Stato celebra il ventesimo anniversario dell’istituzione del Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni con una manifestazione alla presenza delle più alte cariche istituzionali e del capo della Polizia prefetto Franco Gabrielli ...

 
Quelli dei Massive Attack

Umbria Jazz 2018

Quelli dei Massive Attack

La lunga notte dei Massive Attack all'Arena Santa Giuliana per Umbria Jazz fra tanta musica, effetti speciali e un'abbondante pioggia che non ha fermato entusiasmo e note ... ...

17.07.2018

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

Umbria Jazz

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

L'acquazzone che si è abbattuto per qualche minuto sull'arena Santa Giuliana di Perugia non ha scoraggiato assolutamente il popolo di Umbria Jazz e l'attesissimo concerto ...

17.07.2018

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Il festival

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Poco dopo le 22 la luna si oscura e nubi nere scatenano un acquazzone sul popolo dei Massive Attack, all'arena Santa Giuliana. Hanno partecipato in tanti, sia sulle gradinate ...

16.07.2018