Foligno

Blitz antidroga all'istituto "Orfini"

25.04.2018 - 19:12

0

Blitz di polizia, carabinieri e unità cinofile della guardia di finanza  nella mattina di martedì 24 aprile all’Istituto “Orfini” di Foligno: i cani antidroga sono entrati nelle diverse aule della scuola e “annusato” zaini e luoghi vari alla ricerca di eventuali sostanze stupefacenti in possesso degli studenti. Il controllo a sorpresa rientra nel progetto finalizzato  a promuovere, nell’ambito dell’insegnamento “Cittadinanza e Costituzione”, un programma di attività a favore degli studenti della scuola primaria e secondaria.

L’intento è di far maturare la consapevolezza del valore della legalità economica, con particolare riferimento alla prevenzione dell’evasione fiscale e dello sperpero di risorse pubbliche, delle falsificazioni, della contraffazione, nonché dell’uso e dello spaccio di sostanze stupefacenti. E, quindi, proprio su questo ultimo aspetto che  si è soffermata l’attenzione della dirigente della scuola, la professoressa  Maria Rita Trampetti. Dopo la prima lezione “teorica”, svoltasi lo scorso mese di marzo, ecco che si è passati alla “pratica” con  l’intervento all’interno delle aule delle forze dell’ordine accompagnati dai cani antidroga. Controlli che sono stati coordinati proprio dalla Polizia di Stato  e che hanno dato, come hanno riferito dal Commissariato, esiti negativi. 

Insomma, un compito importante quello delle forze dell’ordine che, con tanta professionalità e molto garbo, si sono approcciati con ragazzi giovani, nella maggior parte minorenni, avvicinandosi al loro mondo. L’obiettivo è quello di focalizzare l’attenzione sul ruolo delle varie forze dell’ordine, chiamate a far rispettare le leggi ed a perseguire i reati, ma nel contempo capaci di aprire un dialogo con i giovani al fine di prevenire detti fenomeni. E questi blitz verranno replicati anche nelle altre scuole nei prossimi giorni. L’azione a sorpresa di ieri mattina (come dicevamo protagonisti: la polizia con gli agenti della Volante, dell’Anticrimine e della Scientifica, i carabinieri di Foligno e  il gruppo cinofili della Guardia di Finanza di Perugia insieme al personale del comando di Foligno) è stata vista con soddisfazione anche dagli stessi studenti che hanno osservato con interesse le varie fasi del controllo della loro scuola effettuato anche con i cani antidroga che, oltre alle aule, hanno setacciato anche all’esterno dell’istituto, monitorando la situazione fra gli scooter degli studenti parcheggiati e il verde che circonda la scuola.

Servizio fotografico a cura di Marco Cardinali

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Danilo Rea in Galleria

Umbria jazz, concerti di mezzodì

Danilo Rea in Galleria

Grande partecipazione domenica 22 luglio al concerto di Danilo Rea nella sala Podiani della Galleria Nazionale dell'Umbria. Ultimo concerto di mezzodì dell'edizione di Umbria ...

22.07.2018

Gino Paoli sul palco

La sorpresa

Gino Paoli sul palco

Per il popolo di Umbria jazz ieri una grande sorpresa: sul palco di piazza IV Novembre a Perugia è salito Gino Paoli con la street band toscana dei Funk off. Musica in ...

22.07.2018

David Byrne e la sua utopia americana

Concerto a Perugia per Umbria Jazz (Foto gallery)

David Byrne e la sua utopia americana

L'elegante concerto di David Byrne all'arena Santa Giuliana per Umbria jazz. Il live di venerdì 20 luglio 2018 scatto dopo scatto Foto servizio di Giancarlo Belfiore

21.07.2018