Tutela dei diritti animali, firmato un protocollo tra Provincia e Lega nazionale per la difesa del cane

La firma è diventata l’occasione per dar vita a un’altra tappa della campagna: “Un amico non si abbandona mai”. Protagonista della giornata il canile Ponterosso di Assisi

25.07.2013 - 16:37

0

Un protocollo d’intesa tra Provincia di Perugia e Lega nazionale per la difesa del cane. Una firma a favore degli amici a 4 zampe. Lo scopo è quello di collaborare in maniera congiunta per iniziative volte alla tutela dei diritti degli animali. La firma è diventata inoltre l’occasione per dar vita a un’altra tappa della campagna itinerante della Provincia: “Un amico non si abbandona mai”.
Protagonista della giornata il canile Ponterosso di Assisi. Alla mattinata hanno partecipato il vicepresidente della Provincia, Aviano Rossi; Antonio Lunghi, vicesindaco del comune di Assisi, Mirko Mela, presidente Lega nazionale per la difesa del cane, sezione di Foligno, Stefania Mancini responsabile Uos igiene e prevenzione randagismo Asl Umbria e Roberto Bigaroni della Asl 1. A coordinare l’incontro è stata Maria Teresa Paris responsabile del servizio informazione e comunicazione della Provincia di Perugia.

La campagna contro gli abbandoni La visita al  canile Ponterosso di Assisi rientra nella campagna di comunicazione che la Provincia propone ogni anno contro gli abbandoni, che nel periodo estivo raggiungono il picco massimo, riportando al centro dell’attualità l’inciviltà legata ad abbandoni, esche avvelenate e non rispetto degli animali come esseri senzienti.
“Da questo canile – ha detto Rossi - è cominciato il mio percorso di avvicinamento verso gli animale d’affezione, qui negli anni ‘90 ho adottato il mio primo cane. Questo posto è ben tenuto e accogliente, grazie alla gestione attenta dei volontari della Lega Nazionale per la Difesa del cane. Credo che la collaborazione tra istituzioni e associazioni di volontariato sia la chiave giusta per riuscire a gestire al meglio queste strutture. Tutti dobbiamo capire che un cane abbandonato è un costo per la comunità in termini di profilassi e di mantenimento quotidiano, otre ad essere un gesto sbagliato nei confronti di chi, fino al giorno prima, ci ha dato il suo amore”.

Nella terra di San Francesco “Il canile si trova in una zona frequentata dalla cittadinanza – ha affermato Lunghi - e l’amministrazione comunale ha investito molto in questa struttura. Devo dire che le adozioni sono abbastanza frequenti e in questo la Lega nazionale per la difesa del cane, nella veste del suo presidente Mirko Mela, lavora moltissimo per dare una famiglia a questi dolcissimi esseri viventi. Non a caso siamo nella terra di San Francesco, uomo di grande attenzione al mondo animale”. 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Rock around the planets, nello Spazio attraverso la musica

Rock around the planets, nello Spazio attraverso la musica

Milano (askanews) - Rock e Spazio, chitarristi e astronauti. Nell ambito della Bookcity 2017, in programma dal 16 al 19 novembre, si è svolto al museo della Scienza e della Tecnologia di Milano l'incontro "Rock Around the Planets", organizzato da Esa, Gravity, Wired e Havas Events per parlare di musica e scienza. Un viaggio tra pianeti, galassie e asteroidi attraverso i racconti di chi nello ...

 
Fallimento Italia, Crozza diventa Sacchi, Mourinho, Conte e Mancini

Fallimento Italia, Crozza diventa Sacchi, Mourinho, Conte e Mancini

Il fallimento della nazionale italiana raccontato da 4 dei migliori allenatori al mondo. Maurizio Crozza si fa in 4 e così sugli schermi di Nove in Fratelli di Crozza ecco Conte, Sacchi, Mancini e Mourinho che si confrontano sulla mancata qualificazione ai Mondiali degli azzurri. "Ho paura che tutto il calcio italiano mi sprofondi al baratto", il commento del tecnico del Chelsea. Secondo Sacchi ...

 
Paura in Argentina per un sottomarino disperso nell'Atlantico

Paura in Argentina per un sottomarino disperso nell'Atlantico

Buenos Aires (askanews) - Paura in Argentina per un sottomarino disperso nell'Atlantico. Il portavoce della Marina argentina, Enrique Balbi, ha annunciato che è stato dichiarato "lo stato di ricerca e soccorso" per il sommergibile "AraSan Juan", che viene cercato intensamente nell'Atlantico meridionale dopo che ogni tipo di comunicazione è stata persa nelle prime ore di mercoledì 15 novembre 2017....

 
Zimbabwe, manifestanti ad Harare chiedono la fine dell'era Mugabe

Zimbabwe, manifestanti ad Harare chiedono la fine dell'era Mugabe

Harare (askanews) - Migliaia di persone ad Harare, capitale dello Zimbabwe, sono scese in strada per chiedere la fine dell'era Mugabe. Una mobilitazione appoggiata dall'esercito, che ha preso il controllo del Paese e sta orchestrando un 'golpe morbido' nei confronti del presidente 93enne Robert Mugabe, al potere dal 1980. "Quando è troppo è troppo, Mugabe deve andarsene", si legge sugli ...

 
Giole Dix e le nevrosi ipocondriache di Moliere

Perugia

Gioele Dix e le nevrosi ipocondriache di Moliere

Il capolavoro di Moliere Il malato immaginario, con la raffinata regia di Andrèe Ruth Shammah, sarà al teatro Morlacchi di Perugia, da martedì 21 a giovedì al 23 novembre. ...

17.11.2017

"Sold out" per il Nobel alla sala dei Notari

Perugia

"Sold out" per il Nobel alla sala dei Notari

Grande folla ieri, venerdì 17 novembre, per la lectio magistralis del Premio Nobel per la Fisica, Barry Barish. Nel progetto del Post (Perugia officina della scienza e della ...

17.11.2017

"Io ho scoperto Monica Bellucci"

La storia

"Io ho scoperto Monica Bellucci"

“La conobbi mentre faceva l’autostop e la convinsi a diventare la mia modella". La modella in questione è Monica Bellucci e a raccontare la storia è Piero Montanucci, celebre ...

17.11.2017