Tutela dei diritti animali, firmato un protocollo tra Provincia e Lega nazionale per la difesa del cane

La firma è diventata l’occasione per dar vita a un’altra tappa della campagna: “Un amico non si abbandona mai”. Protagonista della giornata il canile Ponterosso di Assisi

25.07.2013 - 16:37

0

Un protocollo d’intesa tra Provincia di Perugia e Lega nazionale per la difesa del cane. Una firma a favore degli amici a 4 zampe. Lo scopo è quello di collaborare in maniera congiunta per iniziative volte alla tutela dei diritti degli animali. La firma è diventata inoltre l’occasione per dar vita a un’altra tappa della campagna itinerante della Provincia: “Un amico non si abbandona mai”.
Protagonista della giornata il canile Ponterosso di Assisi. Alla mattinata hanno partecipato il vicepresidente della Provincia, Aviano Rossi; Antonio Lunghi, vicesindaco del comune di Assisi, Mirko Mela, presidente Lega nazionale per la difesa del cane, sezione di Foligno, Stefania Mancini responsabile Uos igiene e prevenzione randagismo Asl Umbria e Roberto Bigaroni della Asl 1. A coordinare l’incontro è stata Maria Teresa Paris responsabile del servizio informazione e comunicazione della Provincia di Perugia.

La campagna contro gli abbandoni La visita al  canile Ponterosso di Assisi rientra nella campagna di comunicazione che la Provincia propone ogni anno contro gli abbandoni, che nel periodo estivo raggiungono il picco massimo, riportando al centro dell’attualità l’inciviltà legata ad abbandoni, esche avvelenate e non rispetto degli animali come esseri senzienti.
“Da questo canile – ha detto Rossi - è cominciato il mio percorso di avvicinamento verso gli animale d’affezione, qui negli anni ‘90 ho adottato il mio primo cane. Questo posto è ben tenuto e accogliente, grazie alla gestione attenta dei volontari della Lega Nazionale per la Difesa del cane. Credo che la collaborazione tra istituzioni e associazioni di volontariato sia la chiave giusta per riuscire a gestire al meglio queste strutture. Tutti dobbiamo capire che un cane abbandonato è un costo per la comunità in termini di profilassi e di mantenimento quotidiano, otre ad essere un gesto sbagliato nei confronti di chi, fino al giorno prima, ci ha dato il suo amore”.

Nella terra di San Francesco “Il canile si trova in una zona frequentata dalla cittadinanza – ha affermato Lunghi - e l’amministrazione comunale ha investito molto in questa struttura. Devo dire che le adozioni sono abbastanza frequenti e in questo la Lega nazionale per la difesa del cane, nella veste del suo presidente Mirko Mela, lavora moltissimo per dare una famiglia a questi dolcissimi esseri viventi. Non a caso siamo nella terra di San Francesco, uomo di grande attenzione al mondo animale”. 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

G7, Melania Trump passeggia in corso Umberto a Taormina

G7, Melania Trump passeggia in corso Umberto a Taormina

Giornata a Taormina per le mogli dei leader impegnati nel G7. Il programma del gruppo, guidato da da Manuela Gentiloni, prevede visite a palazzo Corvaja e ai giardini della villa Comunale, degustazione di granite, una passeggiata in corso Umberto con sosta in un negozio per assistere alla creazione di una 'coffa', borsa di paglia della tradizione siciliana e una dimostrazione di come si fanno le ...

 
G7, corteo di protesta in marcia per le vie di Giardini Naxos

G7, corteo di protesta in marcia per le vie di Giardini Naxos

Giardini Naxos (askanews) - Sta procedendo verso il lungomare di Giardini Naxos, comune ai piedi della rocca di Taormina, il corteo di manifestanti contro il G7. Alla manifestazione stanno prendendo parte un migliaio di manifestanti dietro uno striscione con lo slogan: "Sicilia in marcia contro i potenti della Terra". Il corteo, che sta procedendo pacificamente, è sorvegliato da decine di uomini ...

 
Gentiloni: Trump dialogante, curioso e con capacità di apprendere

Gentiloni: Trump dialogante, curioso e con capacità di apprendere

Taormina (askanews) - A una maliziosa e intrigante domanda della stampa, "Com'era il presidente Trump durante le riunioni del G7?", il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni nella conferenza stampa finale del G7 ha risposto in maniera forse spiazzante. "Io l'ho trovato molto dialogante, molto curioso, con una capacità e una volontà di interloquire e anche di apprendere da tutti gli ...

 
G7, Gentiloni: sul clima differenza non secondaria con gli Usa

G7, Gentiloni: sul clima differenza non secondaria con gli Usa

Taormina (askanews) - Al G7 di Taormina non è stato raggiunto un punto di equilibrio sul cambiamento climatico, ha riconosciuto il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni nel corso della conferenza stampa finale. "Dopo una discussione molto articolata - ha spiegato - siamo arrivati semplicemente a prendere atto del fatto che mentre sei dei sette paesi confermano pienamente i loro impegni assunti ...

 
Musica e balli invadono il centro

L'EVENTO

Musica e balli invadono il centro

La musica fa tappa nel cuore di Perugia. Una musica che sa di Alviano, ma ormai conosciuta in altre regioni d’Italia e in diversi Paesi del mondo. Si tratta della musica di ...

27.05.2017

Vince cinquantamila euro ai "Soliti ignoti"

Bel colpo

Vince cinquantamila euro ai "Soliti ignoti"

Ha vinto cinquantamila euro ai "Soliti ignoti". Protagonista della bella prova Roberto Marinetti, giovane di Gubbio, che ha partecipato come concorrente alla puntata del ...

27.05.2017

Studenti incidono un "cd"

Scuola

Studenti incidono un "cd"

Gli studenti della III C della scuola media “Giovanni Pascoli” (istituto comprensivo 11) di Perugia, al termine di un eccellente percorso scolastico durante il quale hanno ...

26.05.2017