Caccia Village 2013, edizione da applausi: a Bastia Umbra si superano i 25mila ingressi

Gli organizzatori: "La manifestazione è ai primissimi posti in Italia per gli eventi del settore venatorio e pescasportivo"

19.05.2013 - 19:05

0

Una festa per i cacciatori, pescatori e gli amanti della vita all’aria aperta. Il premio, il coronamento di 12 mesi di lavoro per un gruppo di imprenditori affiatato e ambizioso. “Caccia Village 2013  - sottolineano gli organizzatori - ha confermato che la manifestazione di Bastia Umbra è ai primissimi posti in Italia per quanto riguarda gli eventi del settore venatorio e pescasportivo. Oltre 25mila gli ingressi, equamente ‘spalmati’ nell’arco dell’intero weekend, con il prologo del venerdì e il picco di domenica pomeriggio”. In sintesi, un’edizione da applausi.
Ancora gli organizzatori: “Le migliaia di visitatori che hanno affollato gli stand hanno anche dimostrato di gradire i momenti ludico-ricreativi e culturali offerti dal programma. In particolar modo seguiti gli eventi che hanno coinvolto la Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università di Perugia, come pure l’esposizione cinofila curata dall’infaticabile Ivo Angeli e dai suoi collaboratori, alla quale hanno preso parte oltre 100 cani da caccia e da compagnia”.
Di più, per la gioia di chi ha messo in piedi un evento diventato leader: “In migliaia  - sottolineano ancora dal Caccia Village - hanno affollato la mostra di trofeistica dell’Ambito territoriale di Caccia Pg1, come pure l’esibizione dei cani da traccia nel recupero dell’ungulato ferito. E poi dibattiti, convegni, momenti culinari e culturali: il ricco menu del Caccia Village 2013 è stato letteralmente divorato dal pubblico. E già si lavora in vista dell’anno prossimo”.
“Voglio ringraziare tutto il nostro staff – argomenta Andrea Castellani di Fiera Show, società che organizza il Caccia Village –, dai collaboratori ai tecnici fino alla biglietteria e al personale di cortesia. Tutti hanno dato il massimo, con professionalità e puntualità nello svolgere i rispettivi compiti. Un saluto e un ringraziamento particolare giunga poi a tutte le associazioni venatorie, alla Federazione italiana di Pesca sportiva, alla Federazione italiana di Tiro a volo e a tutti gli espositori, che anche quest’anno hanno riposto la loro fiducia nei confronti del nostro lavoro. Vedere così tanti amici collaborare per realizzare insieme il nostro sogno è per noi motivo di immensa soddisfazione, e stimolo a continuare lungo la strada intrapresa per migliorarci nel 2014. Diversi sono gli aspetti sui quali dovremo lavorare, ma abbiamo la certezza di un immenso movimento che ci sostiene e ci incita ad andare avanti. A tutti i visitatori – conclude Castellani – che ci hanno premiato venendoci a trovare voglio dire 25 mila volte ‘grazie. All’anno prossimo”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Turismo, per Israele focus vincente su sicurezza e famiglie

Turismo, per Israele focus vincente su sicurezza e famiglie

Roma, (askanews) - L'asso vincente del turismo 4.0 si chiama differenziazione di prodotto. Per un'offerta capace di attrarre nicchie diverse, dagli avventurieri alle famiglie. E' la strada ad esempio intrapresa da Israele, e ribadita in occasione dell'ultima fiera del turismo TTG Incontri. Tanti prodotti, tra storia, archeologia, food & wine, l'esperienza del deserto del Negev in biking o cenando ...

 
Caso Weinstein, Clooney: Non solo Hollywood. E cita Trump e Cosby

Caso Weinstein, Clooney: Non solo Hollywood. E cita Trump e Cosby

Los Angeles, (askanews) - Durante la première a Los Angeles del loro ultimo film "Suburbicon", George Clooney e Matt Damon hanno commentato lo scandalo Weinstein. "Bisogna sperare che ci sia un prima e un dopo. Abbiamo visto il prima del prima, lo abbiamo visto con Billy O'Reilly (conduttore dell'emittente Fox News) che ha pagato 32 milioni di dollari per far sparire tutto ed è stato assunto di ...

 
Meeting dei partiti catalani dopo commissariamento Barcellona

Meeting dei partiti catalani dopo commissariamento Barcellona

Barcellona, (askanews) - I partiti catalani si incontrano per pianificare la sessione parlamentare cruciale di giovedì 26 ottobre, quando il presidente regionale Carles Puigdemont potrebbe proclamare l'indipendenza della Catalogna. Giovedì la riunione indicherà come i poteri locali hanno deciso di reagire all'articolo 155 della Costituzione spagnola che il governo di Madrid ha applicato per la ...

 
L'Adorazione dei pastori del Perugino al Diocesano di Milano

L'Adorazione dei pastori del Perugino al Diocesano di Milano

Milano (askanews) - Un importante dipinto della maturità del Perugino arriva al Museo Diocesano Carlo Maria Martini di Milano, in prestito dalla Galleria Nazionale dell'Umbria di Perugia: si tratta di una Adorazione dei pastori alla quale il pittore umbro ha lavorato per oltre vent'anni e che porta in sé le tracce dell'evoluzione di colui che a lungo è stato l'artista più importante del proprio ...

 
Altro scandalo sessuale a Hollywood

Il caso

Altro scandalo sessuale a Hollywood

Dopo il caso Weinstein, un altro scandalo sessuale scuote Hollywood: oltre 30 donne hanno accusato sul Los Angeles Times il regista James Toback, 73 anni, di vari episodi di ...

23.10.2017

Bilancio positivo per il "Concerto dai balconi"

Il centro torna a vivere

Bilancio positivo per il "Concerto dai balconi"

A Terni ha colto nel segno il "Concerto dai balconi" che ha richiamato tantissime persone in piazza del Mercato fino alla tarda serata di sabato 21 ottobre. Le performance ...

22.10.2017

Concerto dai balconi di piazza del Mercato

Tanta gente in centro

Concerto dai balconi di piazza del Mercato

A Terni, fino alla tarda serata di sabato 21 ottobre, si è svolta con grande successo, in piazza del Mercato, l’iniziativa "Concerto dai balconi", organizzata ...

21.10.2017