Caos sedi distaccate all’Alberghiero di Assisi. Gli studenti scendono in piazza

Cartelloni di protesta contro la situazione dell’istituto: “E’ un danno per tutti”

12.05.2013 - 15:36

0

Cartelloni al cielo e striscioni di protesta. “Una situazione pesante per noi tutti” afferma il giovane rappresentante di istituto Nicola Negozianti. In centinaia gli allievi dell’istituto Alberghiero che hanno manifestato delusione per il grave stato logistico e strutturale in cui versa la loro scuola. Ragazzi speranzosi di veder riconosciuti i loro diritti, primo tra tutti quello inviolabile dello studio, da esercitarsi in spazi adeguati. L’assemblea pubblica organizzata dalla Rsu dell’istituto scolastico, ha visto la partecipazione dei segretari regionali dei sindacati, corpo docente e genitori per sensibilizzare opinione pubblica e istituzioni sul problema di quella sede ufficialmente unica che dislocandosi in quattro punti comporta troppi problemi organizzativi.
“Non è un capriccio ma una concreta esortazione di aiuto” dice Lucia Fiumi (Rsu). “Una scuola radicata nel territorio che vede aumentare anche il numero di allievi residenti ad Assisi” sottolinea Patrizia Proietti (Rsu). I docenti Massimo Capodimonti e Stefano Bibi sottolineano l’appoggio dell’amministrazione negli ultimi anni e il grande impegno del dirigente scolastico Bianca Maria Tagliaferri. Franco Gagliardoni responsabile provinciale Uil afferma “è la scuola con il terzo polo di attrazione turistica mondiale”.
Alla manifestazione ha partecipato anche il capogruppo del Pd Simone Pettirossi mentre il sindaco Ricci e l’assessore Francesco Mignani erano impegnati in un sopralluogo delle aule insieme al rettore dell’istituto, Dante Siena.
È seguito un incontro con rappresentanze sindacali tra cui Ivana Barbacci Cisl scuola, alunni, insegnanti e genitori. Il primo cittadino ha convocato, unitamente alla Provincia, una conferenza permanente tra istituzioni per il 16 maggio, per risolvere la situazione utilizzando al meglio i 2,4 milioni di euro disponibili per la riqualificazione del convitto e puntando a “trovare una soluzione didattico gestionale per aggregare l’operatività educativa della struttura alberghiera in un unico polo”.
Il Comune ha programmato un’area per il nuovo istituto alberghiero per cui si chiederanno risorse al governo.

A cura di Cristiana Costantini

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Saviano risponde a Salvini sulla possibile revoca della scorta

Saviano risponde a Salvini sulla possibile revoca della scorta

Milano (askanews) - Lo scrittore Roberto Saviano risponde con un video su Facebook alle parole del ministro dell'interno, Matteo Salvini che, commentando un altro video in cui l'autore di Gomorra accusava il titolare del Viminale di fare propaganda, ha ventilato una possibile revoca del servizio di scorta che da anni salvaguarda la vita dell'autore napoletano, minacciato di morte dalla camorra. ...

 
Yoga day, per i cento anni di BKS Iyengar un flash mob a Roma

Yoga day, per i cento anni di BKS Iyengar un flash mob a Roma

Roma, (askanews) - C'è una fotografia storica cara a tutti i praticanti di Iyengar yoga che ritrae Guruji nella posizione sulla testa - l'asana Sirsasana - circondato dai suoi allievi nella stessa posizione. È una foto molto bella, in bianco e nero, che ben rappresenta il filo profondo che legava e lega ancora i praticanti di Iyengar yoga con il loro maestro, spentosi il 20 agosto del 2014 e del ...

 
Altro

Workers Buyout: il lavoro che si riprende il lavoro

Legacoop ha presentato presso la Regione Emilia Romagna un nuovo sito web dedicato a chi vuole entrare nel mondo del workers buyout ovvero quella modalità nella quale i lavoratori di una impresa in crisi possono rilevare l’azienda stessa e farla rinascere.

 
Su Rai3 lo speciale sulla Quintana

foligno

Su Rai3 lo speciale sulla Quintana

Il fascino e le emozioni della Quintana sbarcano su Rai3, che sabato 23 giugno manderà in onda uno speciale di 66 minuti dedicato alla giostra vinta dal rione Cassero. ...

21.06.2018

Quattro ristoranti, in onda la puntata girata in Umbria

Televisione

Quattro ristoranti, in onda la puntata girata in Umbria

Con l’estate alle porte - da giovedì 21 giugno alle ore 21.15 su Sky Uno hd – arrivano le nuove puntate inedite di Alessandro Borghese 4 Ristoranti, la produzione originale ...

19.06.2018

Gli studenti dell'IID si ispirano al simbolismo delle stagioni

Sfilata di moda in sala Podiani

Gli studenti dell'IID si ispirano al simbolismo delle stagioni

Il 22 giugno alle 18.30 la Galleria Nazionale dell’Umbria accoglierà in sala Podiani la sfilata di moda a chiusura dell’anno scolastico dell’IID, l'Istituto italiano di ...

15.06.2018