Assisi, in mostra 500 opere di Norberto, 100 quelle inedite. C'è anche un "regalo" al Papa

Alle 18 l'inaugurazione ufficiale dell'esposizione antologica. La grande scultura bianca “Il pellegrino di Assisi” andrà in dono al pontefice Francesco

06.04.2013 - 16:26

0

E’ la mostra più grande e importante, sia a livello nazionale che internazionale, di quelle organizzate finora. Ad Assisi sarà inaugurata oggi, alle 18, a Palazzo Monte Frumentario, l’esposizione antologica con oltre 500 opere di Norberto (sculture, tele e tavole) di cui cento inedite, ritrovate dopo la morte del maestro avvenuta nel 2009. Resterà aperta fino al 30 giugno.
La visita in anteprima per la stampa alla mostra è stata accompagnata da Luigi Proietti, figlio di Norberto, gallerista e curatore della mostra, insieme al giornalista Alberto Lenzi, anche lui presente stamani, e dal sindaco di Assisi Claudio Ricci.
Durante la presentazione il figlio di Norberto ha anticipato che la grande scultura bianca “Il pellegrino di Assisi”, che raffigura Francesco a cavallo che “con un forte senso di sconfitta e rassegnazione ben rappresentato da Norberto” torna dalla battaglia, “sarà donata personalmente a Papa Francesco”. “La scultura – ha aggiunto Lenzi – è il ‘Natale’ di Francesco, che si spoglia della corazza di guerriero per diventare San Francesco”.
“E’ stato giusto avere allestito la mostra in questo periodo, vista la scelta fatta dal nuovo Papa di chiamarsi Francesco e la candidatura di ‘Perugiassisi 2019’ a capitale europea della cultura”. Parole del sindaco Ricci. E ancora: “Le opere di Norberto e questa mostra  - ha proseguito il primo cittadino - sono quindi utili anche per sostenere la candidatura, perché il senso armonico che emerge da queste è legato alla meraviglia della semplicità, architettonica, ambientale e delle umane attività”. Il sindaco di Assisi, che ha messo a disposizione le sale di Palazzo Monte Frumentario per la mostra, ha sottolineato anche che “questo luogo sembrava stesse aspettando proprio una mostra di Norberto”. “Abbiamo capito subito – ha detto successivamente Proietti – che questo spazio poteva essere il luogo ideale per un’antologica di Norberto e per presentare il catalogo”.
All’apertura ufficiale della mostra interverrà anche il critico d’arte Philippe Daverio che ha curato il secondo volume del catalogo generale dedicato a Norberto, volume che sarà presentato in occasione dell’inaugurazione. 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Ceri mezzani, grandi emozioni come sempre
gubbio

Ceri mezzani, grandi emozioni come sempre

Li chiamano Ceri mezzani perché a portarli di corsa per le strade di Gubbio fino al monte Ingino sono i giovani, i ceraioli del futuro, ma non per questo l'emozione del secondo atto della Festa dei Ceri è meno emozionante. Uno splendido sole di maggio bacia la domenica dei Ceri mezzani, a cominciare dall'alzata e dalle birate del mattino in piazza Grande.

 
Royal wedding, è il giorno del sì: Harry e Meghan marito e moglie

Royal wedding, è il giorno del sì: Harry e Meghan marito e moglie

Milano (askanews) - Si sono guardati e sorrisi a lungo, poi si sono presi per mano e così si sono scambiati le promesse di matrimonio: il principe Harry d'Inghilterra e Meghan Markle sono diventati marito e moglie nella cappella di St George del castello di Windsor. La sposa, arrivata in auto con la madre Doria, è entrata da sola in chiesa, seguita dai 10 paggetti e damigelle, tra cui i ...

 
Mattarella alla cerimonia per i 150 anni dei Corazzieri

Mattarella alla cerimonia per i 150 anni dei Corazzieri

Roma (askanews) - Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è intervenuto alla cerimonia per il 150esimo anniversario di costituzione del Reggimento Corazzieri presso la caserma "Magg. Alessandro Negri di Sanfront" di Roma. Mattarella ha espresso "apprezzamento e riconoscenza" al reggimento dei corazzieri, sottolineandone "lo spirito di servizio allo Stato, di sostegno alla nostra ...

 
Doppia italia sul podio di Cannes

festival del cinema

Doppia italia sul podio di Cannes

Trionfo dell'Italia al Festival del cinema di Cannes. "Dogman" di Matteo Garrone regala a Marcello Fonte il premio come miglior attore protagonista, mentre Alice Rohrwacher ...

20.05.2018

Da Giovanni Guidi, quel jazz tutto in "Salida"

L'intervista

Da Giovanni Guidi, quel jazz tutto in "Salida"

Nuova avventura musicale per Giovanni Guidi che chiama accanto a sé tre esponenti del jazz newyorkese. Ad accompagnare il pianista ci sono infatti David Virelles alle ...

17.05.2018

Miss Mondo in passerella

Sfida a colpi di bellezza

Miss Mondo in passerella

Sabato 19 maggio, a iniziare dalle 18,30, quindici bellissime miss sfileranno in passerella al centro di intrattenimento Gherlinda, a Corciano, per conquistare una delle tre ...

16.05.2018