Ordina una spedizione punitiva: assisana arrestata insieme ad altri quattro

Nei guai anche uno spoletino e tre uomini originari del Viterbese. Secondo la polizia la donna avrebbe ideato l'aggressione ai danni di un amico imprenditore. Sullo sfondo un presunto giro di prostituzione di alto bordo

14.03.2013 - 09:01

0

Una maxi operazione della polizia ha portato all’arresto di cinque persone: una donna assisana, uno spoletino e tre uomini della provincia di Viterbo. Le indagini prendono le mosse da un episodio accaduto lo scorso dicembre, quando nel parcheggio di un pub di Bastia Umbra un imprenditore umbro è stato aggredito da due persone che gli hanno sfasciato l’auto, ferendolo, portandogli anche via 8mila euro che aveva con sé. All’epoca si era pensato a una lite sopra le righe e invece le indagini (condotte dal commissariato di polizia di Assisi diretto dal dottor De Leonardis) hanno portato a ipotizzare una spedizione punitiva, pagata 12mila euro e messa in atto con l’intermediazione di un viterbese che a tal fine avrebbe assoldato due compaesani.
Il motivo? La donna, amica dell’imprenditore, secondo la ricostruzione della polizia avrebbe temuto che l’uomo potesse fare rivelazioni concernenti un giro di prostituzione di alto bordo. Sarebbe stata talmente impaurita da questa eventualità da stanziare 18mila euro per un secondo “avvertimento”, stavolta mirato a procurare gravi danni fisici. Lo spoletino avrebbe contribuito a finanziare in parte questi costi. Gli arresti sono stati eseguiti dal commissariato di Assisi, con l’apporto della squadra mobile di Perugia e Viterbo, e dei commissariati di Foligno e Spoleto. Il pubblico ministero Manuela Comodi contesta, a vario titolo, i reati di concorso in rapina, danneggiamento e lesioni. Proseguono le indagini sul presunto giro di prostituzione. 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Manchester, la strana vita su Facebook della sorella di Abedi

Manchester, la strana vita su Facebook della sorella di Abedi

Roma, (askanews) - Cinque giorni prima della strage di Manchester, la sorella minore dell'attentaore Salman Abedi, la 18enne Jomana Abedi, aveva cambiato l'immagine del suo profilo in arabo su Facebook con una donna vestita con il Niqab, il velo integrale islamico. La nuova foto, che sembra rivelare una sorta di radicalizzazione anche della donna - ma non si sa se volontaria o forzata - è stata ...

 
Total white-total black: Melania Trump punta sul classico

Total white-total black: Melania Trump punta sul classico

Roma (askanews) - Col suo fisico mozzafiato da ex modella potrebbe permettersi di indossare qualsiasi capo, ma nel look Melania Trump non sbaglia un colpo. Lasciati oltre oceano i completi color pastello e quelli più sexy, la first lady per il viaggio al di là dell'Atlantico ha scelto di alternare il total white al total black. Bianco e nero, con qualche piccola concessione sugli accessori dorati,...

 
Vaccini, Lorenzin: saranno gratuiti per tutti i bambini 0-16 anni

Vaccini, Lorenzin: saranno gratuiti per tutti i bambini 0-16 anni

Roma, (askanews) - "Il provvedimento legislativo d'urgenza approvato dal Consiglio dei Ministri venerdì scorso" (18 maggio) sull'obbligatorietà dei vaccini per l'iscrizione a scuola "era necessario per garantire in maniera omogenea su tutto il territorio nazionale un adeguato livello di prevenzione per la salute pubblica e in particolare per la salute dei nostri figli. Ecco perché il decreto ...

 
"L'inganno" a Cannes, Kidman: più spazio alle donne registe

"L'inganno" a Cannes, Kidman: più spazio alle donne registe

Roma, (askanews) - Un film ambientato in una scuola femminile dello stato della Virginia nel 1864. "L'inganno", scritto e diretto da Sofia Coppola, con un cast stellare di donne, fra cui Kirsten Dunst e Elle Fanning, è stato presentato al Festival di Cannes. Fra le protagoniste, Nicole Kidman, che ha esortato a sostenere le donne registe. "L'inganno" è il remake di un film del 1971 dove Clint ...

 
Faber e le donne: l'amore, il dramma e la poesia

Perugia

Faber e le donne: l'amore, il dramma e la poesia

Gli ultimi, gli emarginati, i reietti: quell’umanità che si affolla e che allo stesso tempo vive la sofferenza come unica condizione esistenziale senza alcuna possibilità di ...

23.05.2017

Svelato il mistero del volto di Giulia Farnese

La mostra ai Musei Capitolini di Roma

Pintoricchio e il mistero del volto di Giulia Farnese

Ci sono un capolavoro ritrovato, un giallo risolto e diversi personaggi principali, tutti di prima grandezza, nella storia che racconta la mostra “Pintoricchio pittore dei ...

19.05.2017

Venticinque deejay per un revival in stile anni 80/90

Perugia

Venticinque deejay per un revival in stile anni 80/90

Serata speciale al bar Tender di Perugia. Sabato 20 maggio dalle 20 ci sarà "Perugia history deejays". Per l'occasione si potranno ascoltare musiche degli anni ...

18.05.2017