Monti ad Assisi per il concerto di Natale: “L’Italia ce la farà”

Per il presidente del Consiglio l'ascolto di Morricone in Basilica, visita alla cripta di San Francesco, alla cappella di San Nicola e cena in refettorio  

17.12.2012 - 09:03

0

Germogli di speranza sono quelli seminati dal presidente del Consiglio Mario Monti, giunto ieri ad Assisi insieme alla moglie Elsa, per la prima volta da premier, in occasione del 27esimo concerto di Natale organizzato dal Sacro convento che ha avuto luogo nella solenne e suggestiva cornice della basilica di San Francesco e che sarà trasmesso in eurovisione su Rai Uno il 25 dicembre.“ L’Italia ha conquistato credibilità e fiducia in Europa e nel mondo”, ha affermato Monti alla vigilia della sua visita nella città serafica, convinto che “il peggio è passato” e che “l’Italia non è deragliata e ce la farà”.
Un messaggio di fiducia al quale ha fatto eco quello del presidente del Senato Renato Schifani, che al suo arrivo ad Assisi, “centro della riflessione e della speranza”, ha detto ai giornalisti: “Dobbiamo credere in questa grande Italia”. Un concerto maestoso e soave che ha visto protagonista un maestro d’eccezione, il premio Oscar alla carriera Ennio Morricone, nel dirigere l’Orchestra sinfonica nazionale della Rai e il coro dell’Accademia nazionale di Santa Cecilia e alcune voci soliste, fra le quali anche quella di Massimo Ranieri. Al termine del concerto, sotto uno scroscio di pioggia, Monti e Schifani si sono recati nella cripta che custodisce le spoglie del Santo. Dopo aver pregato e acceso una candela sulla tomba del Poverello, il custode del Sacro convento padre Giuseppe Piemontese e il direttore della sala stampa padre Enzo Fortunato hanno condotto i due presidenti nella cappella di San Nicola, recentemente inaugurata dopo una lunga opera di restauro, dove il custode ha mostrato loro il “Codice 338”, l’originale Cantico delle creature scritto da San Francesco, che il premier aveva definito di recente “un poetico inno alla vita”.
Il premier ha accolto quindi l’invito ad unirsi alla cena nel refettorio del Sacro, dove con semplicità e condivisione francescana sono state servite pietanze della tradizione natalizia. Il pasto si è concluso con il ringraziamento del premier che ha ricevuto in dono dai frati la lampada votiva in segno di riconoscenza e gratitudine.

A cura di Sara Caponi

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Ballottaggi in 111 Comuni, alle urne 4 milioni di italiani

Ballottaggi in 111 Comuni, alle urne 4 milioni di italiani

Milano (askanews) - Oltre 4 milioni di cittadini aventi diritto al voto, in 111 Comuni, di cui 3 capoluoghi di Regione e 19 capoluoghi di provincia. Sono i numeri del secondo turno delle elezioni amministrative di domenica 25 giugno. Urne aperte dalle 7 di mattina alle 23. A scegliere il sindaco della propria città, tra i due sfidanti che al primo turno hanno ottenuto il maggior numero di voti, ...

 
A Milano in migliaia per la parata del Pride 2017

A Milano in migliaia per la parata del Pride 2017

Milano (askanews) - Tante famiglie Arcobaleno con i bambini al seguito, ma non mancano le coppie più attempate, né gli extra comunitari, presenti a decine. Nonostante il caldo, in migliaia hanno partecipato nel capoluogo lombardo alla parata che segna il culmine della "Milano Pride 2017". L'annuale manifestazione organizzata dall'attiva comunità milanese è composta da persone lesbiche, gay, ...

 
Conservare il vino negli abissi marini: l'esperimento col Bandol

Conservare il vino negli abissi marini: l'esperimento col Bandol

Saint Mandrier (askanews) - Conservare il vino nelle profondità del mare. Non è un'idea nuova, ma c'è chi ora l'ha messa in pratica. Un anno fa, al largo della costa Azzurra, sono state calate a una quarantina di metri di profondità 120 bottiglie di Bandol. Nell'oscurità e a una temperatura costante, il processo di invecchiamento sarebbe più lento, e quindi migliore, rispetto a quanto accade in ...

 
Wesseltoft e Morgan all'Isola Maggiore

Moon in June 2017

Wesseltoft e Morgan all'Isola Maggiore

Con un live molto particolare e suggestivo del pianista Bugge Wesseltoft (nella foto)  si aprirà la terza edizione di Moon in June targata Associazione Sergioperlamusica, ...

23.06.2017

Grandi nomi per il Gubbio Doc Fest

Presenti anche gli Afterhours

MUSICA E NON SOLO

Grandi nomi per il Gubbio Doc Fest

Ufficializzato il calendario del Gubbio Doc Fest. Per la musica spazio a Enrico Ruggeri e i Decibel, gli Afterhours e Fuochi sulla collina, l'evento omaggio a Ivan Graziani ...

21.06.2017

Baccini in concerto in piazza del Bacio

PERUGIA

Baccini in concerto in piazza del Bacio

E' in programma venerdi 16 giugno alle 21 in piazza del Bacio, a Perugia, "Un bacio per… Perugia",  concerto organizzato dal Lions Club Perugia Centenario e Banca Mediolanum ...

16.06.2017