L’Umbria va da Napolitano per il Concerto di Natale

Il direttore artistico di “Assisi nel mondo” Laura Musella ha proposto il talento di Kerson Leong al Quirinale  

11.12.2012 - 08:45

0

Da un Guarnieri del Gesù, datato 1705, si alzano nella Cappella Paolina al Quirinale le note gioiose del concerto n. 4 di Mozart per orchestra e violino. E’ il canadese Kerson Leong a suonare quell’antico e magnifico strumento. Il giovane, di origini coreane, è un talento di 15 anni, più o meno la stessa età di Mozart quando compose l’opera eseguita domenica 9 dicembre per il tradizionale Concerto di Natale davanti al presidente Napolitano.
Il giovane Leong è uno dei pupilli della scuderia di Laura Musella, direttore artistico del Festival Assisi nel mondo-Omaggio all’Umbria, promotrice dell’idea di farlo suonare insieme all’Orchestra da camera di Vienna. Un’occasione per l’Umbria presentata dal ministro austriaco Schmied, come terra capace di dare spazio alle nuove generazioni.
Presenti alte cariche istituzionali italiane, austriache e rappresentati della regione, tra cui Catiuscia Marini, Fabrizio Bracco e Donatella Porzi. Napolitano, nonostante la bufera politica, terminata l’esecuzione della Wienner Kammerorchester diretta dal maestro Tommaso Placidi, ha preso la parola per un saluto augurale sottolineando le comuni radici culturali e, in questo caso musicali, che uniscono Italia e Austria.

A cura di Sabrina Busiri Vici 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Etna, la nuova eruzione del vulcano

Etna, la nuova eruzione del vulcano

Il vulcano si è risvegliato da alcune ore, come immortalano queste immagini pubblicate su Facebook da Boris Behncke. L'attività stromboliana del Nuovo Cratere di Sud Est, sta producendo anche due colate che si sono aperte sui fianchi del cono. Una frattura è stata rilevata sul lato sud del cratere e dà vita a una colata che si dirige verso i crateri 'Barbagallo' per poi proseguire in direzione ...

 
I 100 giorni di Trump, in Kentucky piena fiducia nel tycoon

I 100 giorni di Trump, in Kentucky piena fiducia nel tycoon

Georgetown (askanews) - Il Kentucky da 60 anni vota quasi sempre conservatore. E all'ultima corsa si è schierato in massa per Donald Trump. Hanno votato per lui l'81 per cento degli elettori, nella speranza che la grinta di Trump possa far rifiorire città come Beattyville dove da 30 anni sono sparite le industrie del petrolio, del tabacco e del carbone. Dopo i primi 100 giorni di governo la gente ...

 
La visita di Papa Francesco in Egitto: "Papa della pace"

La visita di Papa Francesco in Egitto: "Papa della pace"

Roma, (askanews) - Mega cartelloni annunciano in arabo e in inglese la visita di due giorni di Papa Francesco in Egitto: "Il Papa della pace nell'Egitto della Pace". Bergoglio parte il 28 aprile per il Cairo, dove ha in programma un incontro con il presidente Al-Sisi e, a seguire, con il grande imam Ahmad al-Tayyi alla moschea Al-Azhar, assieme al quale terrà una conferenza di pace internazionale....

 
Storie Di Vino: Boscaini festeggia i 50 anni del Campofiorin

Storie Di Vino: Boscaini festeggia i 50 anni del Campofiorin

Roma, (askanews) - Sandro Boscaini festeggia con orgoglio i 50 anni del rosso Campofiorin, e racconta ad Askanews la storia dell'azienda Masi Agricola, che nel 1772 diventa di proprietà della famiglia Boscaini. Poi si sofferma sui problemi della Brexit e degli Usa con le minacce di dazi doganali e dice di augurarsi di non avere grandi ripercussioni per un azienda presente in più di 100 paesi, e ...

 
Miss mamma italiana sul podio due umbre

Perugia

Miss mamma italiana sul podio due umbre

Due umbre alle prefinali in programma dal 22 al 25 giugno a Folgaria (Trento) del concorso nazionale di bellezza e simpatia Miss Mamma Italiana 2017, riservato a tutte le mamme ...