Con un click Napolitano illuminerà l'albero di Natale più grande del mondo

Giovedì 6 una delegazione del comitato eugubino consegnerà al presidente una ceramica realizzata da Giampietro Rampini

05.12.2012 - 08:57

0

Anche quest'anno l'Albero di Natale di Gubbio, il più grande del mondo, verrà acceso da un personaggio d'eccezione. Dopo papa Benedetto XVI che l'anno scorso accese l'albero da Roma, sarà il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, che venerdì 7 dicembre, vigilia dell'Immacolata Concezione, compatrona della città, premerà il pulsante per dar luce all'abete disegnato sul versante sud del monte Ingino. Napolitano sarà "presente" a Gubbio grazie a un collegamento video curato dallo stesso staff tecnico del Quirinale.  Da una sala degli appartamenti presidenziali, con l'ausilio telematico di un tablet computer, il presidente della Repubblica attiverà il contatto che in tempo reale farà illuminare l'Albero di Gubbio. Salutato e accolto dal presidente del comitato "Albero di Natale più grande del mondo", Pavilio Ramacci, e dal sindaco di Gubbio Diego Guerrini, prima di accendere l'Albero, Giorgio Napolitano manderà un messaggio agli eugubini e a tutti gli italiani.
In omaggio una ceramica di Giampietro Rampini Una delegazione del comitato "Albero di Natale più grande del mondo" giovedì raggiungerà Napolitano a Roma per consegnare al presidente il tablet, insieme a una ceramica realizzata da Giampietro Rampini in collaborazione con Tonino Scavizzi per la realizzazione del supporto in ferro battuto, Luca Grilli per la base in pietra, la bottega di Marcello Minelli per il contenitore e Officina Libris di Giuseppe Baldinelli per le parti in cuoio.
L'albero di Natale più grande del mondo Una fantasiosa realizzazione, allestita a Gubbio fin dal 1981, grazie all'impegno di un comitato di volontari di età compresa tra i 17 e gli 84 anni. Dal 1991 l'Albero di Gubbio è entrato persino nel Guinness dei Primati e i numeri rendono davvero l'idea della grande impresa: la sagoma luminosa dell'abete natalizio è disegnata da 260 punti luce e colorata all'interno da altre 270 lampade di grandi dimensioni, in totale i cavi utilizzati hanno una lunghezza di 8500 metri, le prese e le spine per le connessioni sono circa 1350 che veicolano 35 chilowatt di corrente elettrica, frutto di energia rinnovabile prodotta con fotovoltaico. La stella cometa è disegnata da 200 luci e si sviluppa su una superficie di mille metri quadrati, il tutto per un'altezza complessiva della creazione luminosa di 650 metri e una larghezza di 350.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Ancora scontri a Gerusalemme. E Abu Mazen non vedrà Pence

Ancora scontri a Gerusalemme. E Abu Mazen non vedrà Pence

Gerusalemme, (askanews) - Ancora forti tensioni nel mondo arabo dopo la decisione del presidente americano Donald Trump di riconoscere unilateralmente Gerusalemme capitale di Israele. Dopo gli scontri tra manifestanti e forze dell'ordine a Betlemme e in Cisgiordania, dimostranti palestinesi sono tornati in strada a Gerusalemme per esprimere il loro dissenso. Intanto il presidente palestinese Abu ...

 
Putin inaugura Yamal, mega-impianto di gas nell'Artico siberiano

Putin inaugura Yamal, mega-impianto di gas nell'Artico siberiano

Sabetta (Russia), (askanews) - Il presidente russo Vladimir Putin ha inaugurato un impianto di gas naturale liquefatto nell'Artico siberiano da 27 miliardi di dollari - 23 miliardi di euro, con la Russia che spera di superare il Qatar e diventare il principale esportatore di carburante raffreddato. In una cerimonia ufficiale al porto di Sabetta, nella penisola di Yamal, Putin ha definito "storica ...

 
Macron abbraccia i figli di Hallyday: "Era parte della Francia"

Macron abbraccia i figli di Hallyday: "Era parte della Francia"

Parigi, (askanews) - Parigi e la Francia si sono fermate per rendere omaggio a Johnny Hallyday, rocker idolo di generazioni di francesi. Alla Chiesa della Madeleine, l'intervento del presidente francese Emmanuel Macron, che al suo arrivo ha abbracciato i figli della rockstar, l'attrice francese Laura Smet e David Hallyday, anche lui cantante. In prima fila anche la moglie dell'artista, Laeticia, ...

 
E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

capitale in lutto

E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

E' morto Lando Fiorini. Il cantante, che avrebbe compiuto 80 anni a gennaio, è deceduto a Roma nel pomeriggio di sabato 9 dicembre dopo una lunga malattia. Le conferme sono ...

09.12.2017

Il funambolo e l'idea di Alchemika

Oltre l'esibizione

Il funambolo e l'idea di Alchemika

L’idea di riportare un equilibrista sospeso sulle teste dei perugini a un secolo da Strucinàide non è poi così nuova. Chi ha una qualche dimestichezza con la vita culturale ...

09.12.2017

Tornano i dinosauri di Jurassic World

La saga

Tornano i dinosauri di Jurassic World

Nel 2018 torneranno i dinosauri di Jurassic World. Il nuovo capitolo della saga multimilionaria iniziata nel 1993 avrà come sottotitolo The Fallen Kingdom, il Regno caduto. ...

08.12.2017