Ottocento dermatologi attesi a Bastia Umbra per il 51° congresso nazionale dell'Adoi

Il congresso avrà inizio il 17 ottobre alle 17,30 presso il complesso Umbriafiere

14.10.2012 - 09:22

0

L'Adoi ha scelto per la prima volta l'Umbria per riunire tutti i propri associati, in occasione del 51° Congresso Nazionale, che vedrà per quattro giorni impegnati i medici dei principali Centri di Dermatologia per fare il punto sugli aggiornamenti scientifici, per quanto attiene sia le patologie tumorali e non, che per gli aspetti legati alla scoperta di nuovi farmaci. I Presidenti incaricati della organizzazione del Congresso sono il Dott. Stefano Simonetti e Gian Marco Tomassini, dirigenti medici della Clinica Dermatologica di Perugia, diretta dal Professor Paolo Lisi, Ordinario della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Perugia. "Il Consiglio Direttivo della A.D.O.I. ha voluto gratificare i due Presidenti in virtù della loro opera svolta in seno all'Associazione - ha dichiarato la Presidente dell'Associazione Dott.ssa Ornella De Pità, Primario dell'Istituto Dermatopatico della Immacolata (IDI) - il Dott. Simonetti per l'impegno come Redattore capo della rivista Esperienze Dermatologiche, organo ufficiale della Associazione stessa e delegato regionale per la nostra regione ed il dottor Tomassini, che è membro del Consiglio Direttivo e Coordinatore del gruppo di studio sul melanoma."
"Un ulteriore elemento valutato per la scelta della Sede del Congresso - ha aggiunto la Presidente De Pità - è stato l'alto numero di Dermatologi umbri iscritti alla nostra Associazione".
Il programma del congresso è di elevato livello scientifico, vista la partecipazione di relatori di riconosciuta competenza nei singoli settori; ed inoltre, gli organizzatori hanno pensato di dare anche voce ad autorevoli colleghi appartenenti a Società dermatologiche italiane universitarie ed ambulatoriali, con l'obbiettivo di favorire una sempre più crescente integrazione, sia nel mondo della ricerca che in quello della diagnostica e della terapia.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Per Spotify Beyoncé è la regina dell'addio al nubilato

Per Spotify Beyoncé è la regina dell'addio al nubilato

Roma, (askanews) - Si avvicina la stagione più gettonata per i matrimoni, ed è già iniziata quella degli addii al nubilato e al celibato che organizzano gli amici per i futuri sposi. Per una festa indimenticabile serve la musica giusta e Spotify rivela quali sono le canzoni più popolari scelte per la grande occasione. Per far divertire le future spose il brano preferito è "Single Ladies" di ...

 
I primi 250 anni di Christie's: una storia del costume moderno

I primi 250 anni di Christie's: una storia del costume moderno

Milano (askanews) - Una storia del costume attraverso 250 anni di aste Christie's: la casa editrice Phaidon ha pubblicato il volume "Aggiudicato!", dedicato all'anniversario della storica casa d'aste inglese, la più grande al mondo. In occasione della presentazione del libro e di un'asta milanese di arte moderna e contemporanea abbiamo incontrato il direttore generale di Christie's Italia, ...

 
Brindisi: un arresto e un'espulsione, erano legati ad Amri

Brindisi: un arresto e un'espulsione, erano legati ad Amri

Roma, (askanews) - A Brindisi un arresto e un'espulsione: si tratta di un congolese sbarcato in Italia e un marocchino già espulso. Erano in contatto con Amri, l'attentatore di Berlino. L'operazione è stata condotta dalla polizia di Brindisi. In manette è finito il 27enne congolese Lutumba Nkanga, residente in Germania, ospitato nel Centro di permanenza per rifugiati di Restinco (Brindisi), ...

 
Miss mamma italiana sul podio due umbre

Perugia

Miss mamma italiana sul podio due umbre

Due umbre alle prefinali in programma dal 22 al 25 giugno a Folgaria (Trento) del concorso nazionale di bellezza e simpatia Miss Mamma Italiana 2017, riservato a tutte le mamme ...